Chiesa, appello di solidarietà Cardinale di Roma: “Date decima stipendio”

0

Il mondo della Chiesa verso le famiglie più bisognose: il Cardinale vicario di Roma Angelo De Donatis propone la donazione della decima dello stipendio

cardinale roma stipendio
Angelo De Donatis, Cardinale vicario di Roma (Foto Twitter)

L’Italia sta affrontando la grave crisi post Covid-19 e chi può cerca di sostenere le persone più in difficoltà. E’ quello che ha chiesto Angelo De Donatis, Cardinale vicario di Roma, che nell’incontro avvenuto oggi in Laterano con i parroci e gli operatori pastorali. L’appello lanciato dal prelato della Diocesi della Capitale è stato quello di “aiutare economicamente e materialmente le persone che sono cadute in povertà“. De Donatis chiede a chi non ha avuto i propri guadagni intaccati dalla crisi, di aiutare le famiglie cadute in disgrazia e propone, come gesto di solidarietà, di donare la “decima dello stipendio“.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> A messa dopo la riapertura della Chiesa: 40 contagiati, 6 in ospedale

Solidarietà dalla Chiesa, il Cardinale vicario di Roma: “Donate la decima dello stipendio”

cardinale roma stipendio
Piazza del Vaticano

L’appello di essere solidali con i più bisognosi, soprattutto dopo la nuova e profonda crisi provocata del Covid-19, arriva proprio da Angelo De Donatis, contagiato dal virus e ricoverato in ospedale, al Policlinico Gemelli ad aprile. Il Cardinale vicario di Roma, proponendo la donazione della decima dello stipendio, ha inoltre affermato che, dal rapporto della Caritas del 2019, risulta che “molte famiglie giovani, con più di due figli, sono a rischio povertà“. “La Chiesa e la società – ha concluso il prelato – devono prendersi cura delle persone povere, la solidarietà deve essere messa al centro“.

LEGGI ANCHE >>> Papa Francesco felice: “Stanno tornando i pellegrini”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui