CONDIVIDI

#BlackOutTuesday è l’hashtag top trend di oggi, impazza su ogni tipo di social, ma cosa significa?

BlackOutTuesday
(Twitter)

#BlackOutTuesday è l’hashtag che è in vetta e lo resterà per tutto il giorno. Facebook, Instagram e Twitter sono i social letteralmente invasi da questo trend. Ma cosa vuol dire? Letteralmente “Martedì oscurato”, è l’iniziativa social lanciata in onore della morte di George Floyd e per appoggiare la rivoluzione negli Stati Uniti.

“Black lives matter” è la frase che accompagna l’hashtag: “La vita dei neri conta”. Un grido di rivolta anche sui social che ha raccolto persone da tutto il mondo, di qualsiasi colore politico e di qualsiasi rango sociale. Dai VIP alle persone comuni, i social sono ricchi di foto a sfondo nero accompagnate soltanto dalll’hashtag.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE > > > Caso George Floyd, nuove proteste negli USA: morte 2 persone a Chicago

#BlackOutTuesday, cosa sta accadendo nel mondo

Milioni, se non miliardi i gesti di solidarietà in merito a ciò che sta vivendo l’America. In presa al caos, abbandonati dal presidente Donald Trump che addita gli antifascisti come terroristi, per fortuna gli americani sono supportati dal resto del mondo. Tantissimi i gesti di solidarietà, anche dalle piattaforme più conosciute. WhatsApp, ad esempio, ha tinto di nero le immagini sui propri social per George Floyd.

Anche la console amata da milioni di ragazzi, la PlayStation ha rinviato il lancio della nuova console. Attesa per il 4 giugno l’uscita della PS5, è rinviata a data da destinarsi “visti gli ultimi accadimenti”.