Aereo caduto nel Tevere: ritrovato morto il 22enne Daniele Papa

Roma: ritrovato senza vita il corpo di Daniele Papa. Il ventiduenne non è riuscito a liberarsi dall’aereo caduto ieri nel Tevere. Salvo l’istruttore.

Tevere
Tevere: ritrovato il corpo di Daniele Papa (photo Pixsbay)

Roma: si conclude nel peggiore dei modi la tragica vicenda che ha preso corpo ieri nella Capitale. A seguito di un incidente aereo, un velivolo è precipitato nel Tevere, per cause ancora da accertare. Come riporta Fanpage, il corpo del giovane Daniele Papa, 22 anni, è stato ritrovato senza vita. Salvo invece l’istruttore Cito Giannandrea.

Come si apprende dalla fonte, il giovane Daniele non è riuscito a liberarsi dalla cintura di sicurezza, cosa che invece è riuscita al suo istruttore Cito Giannandrea. Come ha raccontato il trentenne, i tentativi per salvare il ragazzo sono stati molteplici. Anche quando l’aereo è entrato in acqua, l’istruttore è sceso due volte sott’acqua per cercare di liberare, invano, il giovane.

Leggi anche >>> Roma, velivolo biposto precipita nel Tevere: le ultimissime

Ritrovato il corpo di Daniele Papa: era caduto nel Tevere dopo incidente aereo

Tevere
Tevere (photo Pixabay)

Come riporta Fanpage, il velivolo, precipitato ieri nel Tevere, è un Diamond Aircraft DA20-C1. L’aereo, come ha fatto sapere la scuola Urbe Aero, aveva ancora poche ore di volo, circa 1.080 prima del tragico incidente in cui ha perso la vita Daniele Papa.

Il tragico incidete si è verificato intorno alle 15:30 di ieri. Daniele, che come riporta Fanpage stava “imparando a volare”, aveva intrapreso la sua lezione insieme all’insegnante Cito Giannandrea. La caduta si è verificata pochi istanti dopo l’alzata in volo. Oggi, la tragica scoperta: il corpo del ventiduenne è stato ritrovato senza vita. La famiglia e gli amici hanno sperato fino all’ultimo che il giovane Daniele, esperto sub e nuotatore, si potesse salvare.

Potrebbe interessarti anche: Silvia Romano finisce la quarantena, prima tappa un centro estetico

F.A.