CONDIVIDI

Calciomercato Juventus, il club bianconero sarebbe in rottura con il centrocampista Pjanic: pronto il suo addio a fine di questa stagione

Calciomercato Juventus
Calciomercato Juventus

Sono diversi mesi che la posizione in merito al futuro di Pjanic in casa Juventus è diventata una vera e propria telenovela. Il calciatore è stato messo spesso in dubbio a causa delle sue prestazioni altalenanti e lo stesso Sarri, dopo settimane passate a studiarlo, avrebbe dato il suo ‘ok’ in merito ad un addio per un sostituto più soddisfacente al suo gioco.

Notizia delle ultime ore è, però, de La Repubblica. Il quotidiano spiega che il bosniaco avrebbe rotto definitivamente con mister e società e che a fine stagione, quasi sicuramente, verrà ceduto.

I club su di lui non mancano e, negli ultimi tempi, anche il Barcellona si sarebbe inserito con un certo interesse. I blaugrana dovranno comunque tener testa a Paris SaintGermain e Manchester City. Il prezzo, fa sapere la Juventus, non sarà inferiore a 65-70 milioni di euro.

LEGGI ANCHE—> Jay-Z, il rapper americano porta un big della Juve nella sua scuderia

Calciomercato Juventus, Sarri vuole Jorginho

Il principale indiziato a sostituire Pjanic in casa Juventus è Jorginho, pupillo che Sarri ha avuto con sé sia al Napoli che al Chelsea. I Blues sarebbero disposti a cederlo ma per una cifra pari a 60 milioni di euro. Da entrambe le società sembra ci sia disponibilità a venirsi incontro, tutto resta quindi nelle mani del calciatore che dovrà decidere se fare uno ‘sgarbo’ o meno al suo ex club.

Le alternative all’italo-brasiliano non mancano. Piace infatti Arthur del Barcellona, con il quale si potrebbe pensare proprio ad uno scambio alla pari con Pjanic.

Molto interesse suscita anche il gioiello italiano Sandro Tonali del Brescia. Anche qui il costo non è di certo basso, si parla infatti di una cifra intorno ai 40 milioni di euro per averlo. In più c’è la concorrenza di Liverpool, PSG, Inter e Napoli.

Calciomercato Juventus

LEGGI ANCHE—> Calciomercato Juventus, si studia il colpo dal Wolverhampton