Ricetta Top, cacio e pepe: una delle specialità romane

Ricetta Top, cacio e pepe: una delle specialità romane. Facile da preparare e molto gustosa, buona sia in estate che d’inverno

Pasta cacio e pepe
Ricetta Top, pasta cacio e pepe: una delle specialità romane (Foto: Facebook)

In questi giorni di quarantena in molti hanno riscoperto la passione per la cucina. Con i ristoranti chiusi o adibiti semplicemente alle consegne a domicilio, le ricette da realizzare a casa sono tornate in auge, anche come simpatico passatempo. Oggi vogliamo proporvi un piatto estremamente semplice da preparare ma tra i più gustosi della tradizionale cucina romana. Stiamo parlando della pasta cacio e pepe. Chi di voi non l’ha mangiata almeno una volta nella vita? Seppur facile negli ingredienti e nella preparazione, richiede un adeguato rispetto dei passaggi e qualche accortezza segreta. Andiamo a vedere insieme.

La ricetta appartiene alla cucina povera laziale, inventata dai pastori che vivevano nei dintorni della capitale con gli ingredienti a loro disposizione: pasta secca, pepe e pecorino.

Per ottenere un effetto simile a quello delle vere trattorie romane bisogna seguire i consigli e le dosi giuste.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Ricetta top, lasagne alla bolognese: tutti i passaggi

Ricetta Top, cacio e pepe: Preparazione

Cacio e Pepe
Ricetta Top, cacio e pepe: una delle specialità romane (Foto: Facebook)

INGREDIENTI (quantità per 4 persone)
400 g di spaghetti
200 g di pecorino
pepe
sale

Il vero segreto per ottenere quella cremina che amalgama perfettamente la pasta è l’acqua di cottura. Miscelare infatti poca acqua scolata, ricca di amido, al formaggio in modo da farlo sciogliere, permette di avere l’effetto che ritroviamo nelle migliori trattorie. Per gustarla nel pieno del suo sapore, infatti, è importante non renderla secca e con predominanza di sapore del formaggio. Procediamo per passi.

Innanzitutto prendete una ciotola capiente dove versare il pecorino romano e il pepe nero macinato. Iniziate a mescolare insieme i due ingredienti fino ad amalgamare.

Cacio e pepe ricetta
Ricetta Top, pasta cacio e pepe: una delle specialità della cucina romana (Foto: Getty)

Nel frattempo cuocere la pasta in abbondante acqua salata. Da questa va preso un mezzo bicchiere da versare nella ciotola con il pecorino e il pepe. Proseguire fino a quando non si crea una bella crema omogenea.

Scolare la pasta ancora al dente e versarla nella ciotola con la crema, mantenendo sempre un po’ di acqua di cottura. Dopo di che mescolare in modo veloce per far si che il cacio si sciolga al contatto con la pasta calda. Se notate poca cremina, versate altra acqua di cottura fino a raggiungere l’equilibrio desiderato.

Buon appetito a tutti!

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Ricetta Top, per una Pasta alla Carbonara da leccarsi i baffi