Coronavirus, a Londra ricoverata Marianne Faithfull: icona anni ’60

Arriva la notizia del ricovero a Londra di Marianne Faithfull. La cantante britannica è stata una vera e propria icona degli anni ’60.

Marianne Faithfull
Ricoverata a Londra la cantante britannica (via Getty Images)

La cantante britannica Marianne Faithfull è stata ricoverata nella giornata di ieri a Londra. Faithfull fu una vera e propria icona degli anni ’60. Dopo essere stata risultata positiva al tampone, l’artista è stata ricoverata d’urgenza in ospedale. A conferamre l’indiscrezione ci ha pensato il suo manager, che ha testimoniato la positività di Marianne al Covid-19.

L’annuncio è arrivato tramite un tweet di Republic Media, agenzia specializzata nel campo della musica, che sul proprio priflo ha scritto: “È in condizioni stabili e risponde bene al trattamento“.

Non è mancato il sostegno dal mondo dello spettacolo. Infatti subito dopo la notizia, è arrivata la vicinanza di Penny Arcade. L’amica della cantante 73enne, sul proprio profilo Facebook ha confermato che la Faithfull era in ospedale da martedì, a causa di un forte attacco di tosse.

Coronavirus, chi era Marianne Faithfull: icona anni ’60

Marianne Faithfull
Chi è l’icona anni ’60 (via Getty Images)

La cantante britannica Marianne Faithfull è una vera e propria icona degli anni 60. La cantante fu spinta nello show-biz musicale a solamente 17 anni, quando cantò il pezzo “As Tears Go By”, scritta da Mick Jagger e Keith Richards, icone dello storico gruppo i Rolling Stones. Faithfull durante la sua carriera è riuscita anche ad avere diversi ruoli come attrice, con una carriera davanti alle telecamere durata ben cinque decenni.

Scoperta nei primi anni ’60 dal manager dei Rolling Stones, Marianne in poco tempo diventò una vera e propria icona della decade. Infatti il successo arrivò proprio con pa canzone scritta dal gruppo simbolo del rock. Dopo una turbolenta relazione con Mick Jagger, finì nel baratro delle droghe. Fortunatamente alla fine degli anni ’70 trovò il suo riscatto, diventando una vera e propria icona espressionista e star del cinema.

L.P.

Per rimanere sempre aggiornato sulla Cronaca, CLICCA QUI !