Fausto Brizzi è finito proprio al centro di un ciclone dopo che un servizio de Le Iene aveva parlato del Weinstein italiano senza però rivelare il suo nome fino a che non sono stati i media a tirarlo fuori. Una situazione che va chiarita quanto prima.

Neri Parenti su Fausto Brizzi

In difesa di Fausto Brizzi è intervenuto Neri Parenti che ha sottolineato: “C’è stato un equivoco. Io sono molto amico di Fausto e non credo a queste persone che per me stanno mentendo. Ci crederò solamente se sarà lui a dirlo. Se succederà gli dirò che è uno s…”.

Staremo a vedere cosa accadrà nelle prossime ore visto che la situazione al momento sembra essere davvero molto complicata.