Una ragazzasi è convertita totalmente all’Islam per amore, ma poi è arrivato subito il pentimento. La chiamiamo Marica (nome di fantasia) è una giovane lombarda che vive nella provincia Di Mantova.

Lei, 22 anni, quando ne aveva  18, si è convertita alla religione islamica per amore del suo uomo attuale, di origine marocchina.

La ragazza, ora ha deciso di far sapere quello che le è accaduto in questi anni: “Sono ormai cinque anni che ho intrapreso la strada della religione islamica. È iniziato tutto quando il mio ragazzo era nel periodo del Ramadan e io per rispetto non mangiavo in sua presenza. Da quel momento è stato tutto un crescendo finché non mi sono convertita definitivamente”.

Momenti di alti e bassi in questa storia molto travagliata“Non amo generalizzare, ma sicuramente gli islamici hanno il sangue molto caldo, anzi, a volte troppo caldo. All’inizio i litigi con il mio attuale ragazzo erano davvero pesanti: alzava la voce talmente tanto che io per timore preferivo farlo sbollire dalla rabbia e poi farlo ragionare, perché sapevo che in quel momento avrebbe potuto farmi cose poco piacevoli dettate appunto dalla rabbia. Ora sta cambiando ma di base è sempre uguale”.