Sicuramente sono moltissime le polemiche legate al terremoto di Ischia legate anche a delle persone che hanno protestato per il fatto che hanno dovuto pagare il biglietto per andare via.

Le polemiche dopo il terremoto

Su Facebook Gaetano Di Vaio ha scritto: “Vergogna ad Ischia. Stanotte migliaia di persone nel panico più totale sono state costrette a pagare il biglietto e poi si potevano imbarcare dopo ore e ore di attesa alla biglietteria. Quello che andava fatto era invadere le navi e buttare a mare chi chiedeva il biglietto”.

Continua: “Questa è una cosa imperdonabile. Uno schifo. Spero ci siano avvocati pronti a intervenire per fare causa alle compagnie di navigazione al comune di Ischia”.