Vitantonio Capotorto, paracadutista esperto, è deceduto a causa di un volo drammatico. Gli inquirenti avevano parlato di “tragico incidente”.

Però non è stato cosi. Il ragazzo,  infatti, pare avesse lasciato alla moglie, Costanza Zitellini di 25 anni, un video in cui annunciava che, stavolta, non avrebbe aperto il paracadute perché «stava per andare in qualche luogo meraviglioso».

L’uomo, riporta l’Indipendent, si è lasciato cadere da un’altezza di 13.500 piedi. La moglie si è recata al centro di paracadutismo di DeLand, in Florida (dove viveva la coppia), e chiesto ai dipendenti notizie del marito, ma quando la radio è riuscita a rintracciare il pilota dell’aereo era troppo tardi: Capotorto aveva fatto il salto.