Allerta meteo Campania: preoccupa la situazione di Casamicciola

I circa 500 cittadini destinati a lasciare le loro case fino alla fine dell'allerta meteo, sono stati ospitati già da ieri pomeriggio in hotel individuati dal Comune. 

Frana Ischia novembre 2022 (archivio) - Foto di Ansa Foto
Frana Ischia novembre 2022 (archivio) – Foto di Ansa Foto

Oggi, martedì 17 gennaio, è allerta meteo arancione in tutta la Campania, con la previsione di precipitazioni diffuse e raffiche di vento molto forti.

A Napoli resteranno chiusi parchi, cimiteri e le scuole pubbliche e private di ogni ordine e grado. Anche il Maschio Angioino resterà chiuso e il sindaco Gaetano Manfredi, con un’ordinanza ha raccomandato ai cittadini di limitare gli spostamenti.

Allerta meteo: cittadini evacuati a Casamicciola Terme

Ma a preoccupare di più è Ischia, che ancora soffre le conseguenze dell’alluvione di novembre a Casamicciola Terme. Circa 500 cittadini sono stati chiamati a rispondere alle misure di protezione civile e alle regole del Piano speditivo comunale. Preoccupa anche Monte Vezzi, dove una trentina di residenti dovrebbero uscire. Il provvedimento è stato emanato dalla commissaria prefettizia del Comune isolano Simona Calcaterra.

I circa 500 cittadini destinati a lasciare le loro case fino alla fine dell’allerta meteo, sono stati ospitati già da ieri pomeriggio in hotel individuati dal Comune.

Chiusa anche la ex SS 270 per il caso del versante in frana nella zona ex Casa Cantoniera. L’allerta meteo è prevista per oggi dalle 9 a domani, mercoledì 18 gennaio.

Scuole chiuse anche a Capri e Procida

Il maltempo non risparmia nemmeno i collegamenti via mare, che già ieri sono andati avanti a singhiozzo, con la sospensione di alcune corse di aliscafi non solo per Ischia, ma anche per Capri e Procida, dove sono anche state chiuse le scuole.