Ritiro Hamilton, colpo di scena improvviso: adesso non ci sono più dubbi

Spunta un colpo di scena assoluto sul ritiro di Lewis Hamilton. A parlare è il sette volte iridato. Adesso non ci sono più dubbi: la sua volontà.

Non si fermano le novità nel circus della Formula 1. Adesso la notizia dell’ultima ora riguarda proprio Lewis Hamilton. Il sette volte campione del mondo infatti ha detto la sua sul ritiro: tolto ogni dubbio.

Lewis Hamilton
Le parole del campione britannico sul ritiro (Via Ansa Foto)

Il finale di stagione di Lewis Hamilton è stato abbastanza turbolento. Infatti il campione britannico per la prima volta in carriera ha concluso una stagione senza una vittoria. I mesi invernali quindi adesso saranno ideali per discutere il rinnovo con la Mercedes, nonostante le prestazioni deludenti della W13. L’obiettivo dichiarato è quello di rinsaldare il rapporto tra il marchio tedesco e il sette volte iridato. Infatti l’attuale contratto con la Freccia d’Argento è in scadenza nel 2023, quando il pilota avrà 38 anni.

L’accordo tra le due parti quindi sembra destinato a proseguire. A parlare è proprio il pilota britannico che in una recente intervista ha affermato: “Concluderemo un altro accordo, ci siederemo e ne discuteremo nei prossimi due mesi. Il mio obiettivo è continuare a stare con la Mercedes, sono con loro da quando avevo 13 anni, è davvero la mia famiglia. Mercedes-Benz mi ha sostenuto nella buona e nella cattiva sorte” – ha poi continuato – “Sono rimasti con me anche durante le mie iniziative del 2020 (il riferimento è alle attività a sostegno della diversità e l’inclusione in F1, ndr) e mi hanno sostenuto nei miei errori e negli alti e bassi“.

Ritiro Hamilton, il campione pronto a proseguire: si discute il rinnovo con Mercedes

Ritiro Hamilton
Lewis Hamilton pronto a rinnovare (via Ansa Foto)

Nel corso della stagione 2023 Hamilton continuerà ad essere il secondo pilota più anziano sulla griglia di partenza, battuto da Fernando Alonso. Nonostante l’avanzare dell’età Lewis è determinato più che mai. Infatti ai microfoni ha dichiarato: “Credo davvero nel marchio Mercedes, credo nelle persone che fanno parte dell’azienda. E voglio essere il migliore compagno di squadra possibile per ognuno di loro“. Il nuovo contratto quindi potrebbe confermare il matrimonio tra il sette volte iridato e la scuderia tedesca.

Parlando del rinnovo il britannico ha quindi rivelato che punta ad un accordo che oscilla tra i 3 ed i 5 anni. Nonostante le diverse attività in atto, l’intenzione di Hamilton è quella di continuare a gareggiare. In merito il pilota ha affermato: “Amo quello che faccio, lo faccio da 30 anni e non sento di dover smettere. E credo che ancora oggi mi stia guadagnando il pane, anche se sono determinato a fare meglio“. Insomma anche per la prossima stagione Lewis è pronto a competere per il titolo mondiale.