Addio shock dalla fiction Rai, la protagonista dice basta: “E’ finita, voglio cambiare”

Inaspettata decisione dell’attrice, divenuta celebre ed amata anche per questa fiction di successo: la donna ha spiegato la scelta dolorosa

In queste settimane stanno ripartendo numerosi programmi e fiction targate Rai. Sia progetti ormai storici ed appassionanti, punti fermi per gli spettatori italiani, sia novità assolute dal punto di vista del palinsesto.

rai
Addio nella fiction Rai (websource)

Una di queste operazioni in partenza in inverno riguarda la amatissima serie TV di Rai Uno Che Dio ci aiuti. La settima stagione della fiction basata su un convento di suore dovrebbe approdare sugli schermi a partire da gennaio 2023.

La prossima stagione avrà però una novità che i fan certamente non approveranno in maniera così assoluta. Ovvero l’addio di un personaggio storico della fiction, una delle protagoniste assolute di Che Dio ci aiuti.

Elena Sofia Ricci dice addio a Che Dio ci aiuti: l’attrice spiega i motivi

Ormai è ufficiale. Elena Sofia Ricci dopo 7 stagioni di Che Dio ci aiuti si toglierà definitivamente i panni di Suor Angela, volto storico della fiction targata Rai ed amatissimo dal grande pubblico.

La Ricci, intervistata da Il Messaggero, ha voluto spiegare i motivi dell’abbandono. In pratica l’attrice ha fatto intendere come, per deformazione professionale, abbia voglia di cambiare e vivere nuove sfide.

chillemi ricci
“Che Dio ci aiuti” con Elena Sofia Ricci (Ansa foto)

“Chi mi conosce bene sa che amo i cambiamenti e le sfide. Dopo sette stagioni era arrivato il momento per me di guardare ad altro. In particolare alla mini serie diretta da Carlo Carlei che abbiamo girato questa estate e che verrà trasmessa il prossimo inverno sempre su Rai 1″.

Inoltre Elena Sofia Ricci ha fatto intendere di voler fare anche un passo in avanti di carriera, reinventandosi in un ruolo ben diverso e responsabile: “Credo di avere l’esperienza matura per fare la regista. Sono cresciuta tanto in questi anni. Ma se devo dire tutta la verità, mi sarei incantata volentieri come un disco tra i 40 e 50 anni”.

Un peccato, per il pubblico di Che Dio ci aiuti, che la Ricci non interpreterà più Suor Angela, visti anche gli ottimi rapporti creatisi sul set. Infatti la sua partner in scena Francesca Chillemi giorni fa l’aveva indicata come “una di famiglia, una collega-amica con cui è bello confrontarsi ed ascoltarsi”.