Allarme Instagram, l’ultima truffa vi mette in pericolo

Allarme Instagram, l’ultima truffa vi mette in pericolo. Tutto quello che bisogna sapere per evitare di perdere il controllo del proprio account

Ormai tutte le piattaforme social e di messaggistica offrono la possibilità ai malintenzionati di organizzare delle pericolosissime truffe. Per evitarle bisogna stare particolarmente attenti ad alcuni particolari.

Instagram
Instagram (Facebook)

Purtroppo al giorno d’oggi non esistono luoghi totalmente sicuri per quanto concerne la nostra privacy. L’esplosione della tecnologia negli ultimi anni ha semplificato e di molto la nostra esistenza, ma ci ha anche esposto ad un maggiore “controllo“. Gli smartphone sono delle vere e proprie scatole nere della nostra vita e questo ci consente di avere tutto a portata di mano, nel bene e nel male. Ormai sono di dominio pubblico le migliaia di truffe che vengono organizzate ogni giorno, sfruttando il famigerato fenomeno del phishing. Mail o messaggi che contengono link pericolosissimi possono farci ritrovare con il nostro conto svuotato, piuttosto che con un account ormai hackerato. Tra i vari social anche Instagram rientra ora in quelli potenzialmente “pericolosi”. Si perchè l’ultimo tentativo di truffa deriva proprio dal parente stretto di Facebook.

Allarme Instagram, l’ultima truffa vi mette in pericolo: alcuni semplici mosse per rendere il vostro account più sicuro

Instagram
Instagram Logo (Facebook)

Inviare messaggi in DM è ormai all’ordine del giorno per i criminali, sperando che qualcuno più sprovveduto possa cadere nella trappola. Una volta violato l’account tornare indietro è impossibile e correre ai ripari nemmeno troppo semplice. Come avviene spesso nella vita la migliore mossa è prevenire. Come farlo? Vediamo insieme alcuni passaggi per rendere il vostro profilo più sicuro. 

Bisogna iniziare dall’attivazione dell’autenticazione a due fattori. Basta andare su Impostazioni > Autenticazione a due fattori > Richiedi codice di sicurezza. Così facendo verrete avvisati ogni volta che qualcuno tenterà di entrare nel vostro account. A quel punto sarà necessario inserire un codice auto generabile per l’accesso, sul numero di telefono associato al profilo.

In più è sempre consigliato tenere l’account Instagram privato attraverso un semplice passaggio: Impostazioni > Privacy Account> Account Privato.

Per correre ancora meno rischi è buona cosa anche nascondere il nostro ultimo accesso. Per disattivarlo basta basta procedere al solito su Impostazioni > Stato Attività e disattiva. Infine, basandovi sul vostro sesto senso, bloccate tutti quei profili che non ritenete sicuri o che per qualche motivo non vi esprimono fiducia. Meglio essere sempre a conoscenza di chi ci segue e di chi può tenere sotto controllo i nostri movimenti.