Katia Ricciarelli perde le staffe e arriva alle mani: lacrime davanti a tutti – VIDEO

Katia Ricciarelli perde le staffe e arriva alle mani: lacrime davanti a tutti. La famosa cantante lirica protagonista di una scena assurda

La Ricciarelli, vittima di Scherzi a Parte, non è riuscita a controllarsi, andando avanti con uno sfogo assurdo. Alla fine sono arrivate anche crisi di pianto e reazioni scomposte.

Katia Ricciarelli
Katia Ricciarelli (Ansafoto)

L’abbiamo imparata a conoscere nel mondo televisivo come partecipante a diversi reality show famosissimi. Dalla Fattoria, all’Isola dei Famosi, passando per il recente GF Vip. Katia Ricciarelli è stata una delle più grandi cantanti liriche italiane, dotata di una voce straordinaria e di un grandissimo carisma anche sul palco. Proprio questo suo carattere forte, l’ha portata ad esagerare nell’ultima scena tv in cui è stata coinvolta. Stiamo parlando di Scherzi a Parte, che ha aperto la sua nuova stagione domenica 18 settembre, sotto la conduzione di Enrico Papi. 

L’ex di Pippo Baudo è stata messa in mezzo in una scena davvero incredibile. A farle perdere letteralmente le staffe è stata una donna che ha iniziato ad accusare il suo amato cagnolino Ciuffy di comportamenti molesti. La tensione è salita alle stelle fino addirittura ad una vera e propria rissa. La Ricciarelli ha alzato le mani con una delle donne coinvolte nello scherzo.

Katia Ricciarelli, la scena di Scherzi a Parte finisce male: rissa e lacrime – VIDEO

La scena inizia con l’ex gieffina chiamata in un hotel per svolgere alcune prove per un servizio fotografico. Il tema era “Vip e animali” e per questo c’era coinvolto anche il suo cagnolino. La donna bionda, protagonista dello scherzo, ha iniziato a dare fastidio alla soprano, lamentandosi di alcuni presunti atteggiamenti maldestri di Ciuffy. Come risposta, Katia ha negato che il suo amico a quattro zampe potesse avere atteggiamenti simili, rispedendo al mittente le accuse. L’attrice del cast ha fatto però credere che Ciuffy avesse ingerito degli orecchini preziosi. Per questo la Ricciarelli lo ha portato immediatamente in una clinica veterinaria.

L’artista ha iniziato a litigare con la donna bionda, presente al suo fianco. La tensione è salita alle stelle fino a sfociare in una mezza rissa. Acqua tirata addosso e mani impegnate nel tirare i capelli. La Ricciarelli era completamente fuori di testa, come si può “apprezzare” sul video condiviso su Twitter. La scena ha raggiunto il clou quando le è stato fatto credere che il suo cane fosse stato rapito. La Ricciarelli non ha trattenuto le lacrime ed è caduta in una crisi di pianto e disperazione. A “salvarla” è stato l’intervento di Enrico Papi.