Mondo della musica scioccato, il dramma di una celebre artista: “Sono stata violentata”

Il mondo della musica è rimasto sotto choc dalla confessione di una celebre artista, infatti la cantante sarebbe stata violentata: la testimonianza.

Trema il mondo della musica di fronte alla confessione di una delle cantanti più celebri degli anni 2000. Infatti l’artista ha rivelato di essere stata violentata. Scopriamo quindi l’episodio raccontato dalla vittima.

artista violentata
L’ultima violenza sulle donne arriva dal mondo della musica (Via Pixabay)

Un racconto choc e a dir poco drammatico ha sconvolto il mondo della musica nelle ultime ore. Infatti in molti ricorderanno il gruppo delle Spice Girls, tornato in voga negli ultimi giorni a causa del 25esimo anniversario del loro primo show live. Come ricordano molti siti specializzati nel mondo della musica, il gruppo scelse Istanbul come città per la data zero del tour.

Un momento che sarebbe dovuto essere solo contraddistinto dalla bellezza e dalla magia. Invece qualcosa di terribile è successo proprio durante il soggiorno in Turchia. A rivelare il triste episodio ci ha pensato proprio una delle cantante, stiamo parlando di Mel C. Poche ore prima del debutto, infatti, fu proprio la cantante a subire una vera e propria violenza sessuale. Andiamo a vedere il terribile racconto della componente del gruppo.

Artista violentata durante il tour: la confessione di Mel C (ex Spice Girls)

Artista violentata
Mel C sul red carpet dei Brits Awards (Via Ansa Foto)

In queste ore, quindi, Mel C ha confessato di essere stata aggredita fisicamente in Hotel da un massaggiatore, mentre attendeva l’inizio del concerto live. Ai tempo l’artista aveva solamente 23 anni e prima di oggi non aveva mai deciso di raccontare quanto accaduto dietro le quinte di quel concerto. Durante un podcast l’artista ha rivelato: “Quello che mi è successo l’ho seppellito immediatamente, perché c’erano altre cose su cui concentrarsi”.

Nonostante quanto successo, infatti, la cantante ha poi continuato: “Non volevo fare storie, non avevo nemmeno il tempo di affrontare l’accaduto mi sentivo molto vulnerabile, mi sentivo in imbarazzo“. Inizialmente Melanie non aveva intenzione di inserire questo terribile ricordo ai tanti aneddoti raccontati nel suo libro, ma un sogno le ha fatto cambiare idea. L’ex cantante delle Spice Girls ha quindi concluso la sua intervista affermando: “Penso sia davvero importante per me rivelarlo, finalmente affrontarlo ed elaborarlo“.