“Mi ha salvata la fede”, volto storico di Uomini e Donne torna a parlare: colpita da un tumore

Assente sui social per un po’, adesso ne svela il motivo: storico volto di Uomini e Donne racconta il dramma vissuto

Per personaggi che vivono di social, sentirli assenti non ha mai risvolti positivi: è il caso di uno dei volti che ha fatto la storia del dating show di Canale 5 e che è tornata a parlare soltanto adesso.

Uomini e Donne
(@Facebook)

Una lunga assenza da Instagram, la malattia che l’ha colpita e la morte del padre: Teresa Cilia ha attraversato un periodo molto duro che per forza di cose l’ha tenuta lontana dai suoi follower. L’ex tronista di Uomini e Donne ha fatto preoccupare le tante persone che la seguono dopo essere stata per un lungo tempo in silenzio senza aggiornarli come di consueto.

Un’assenza per niente casuale visto e considerato il periodo nero che ha attraversato e, per fortuna, più o meno superato. Ciononostante, inevitabilmente l’ex tronista è stata segnata dai tanti eventi che si sono susseguiti e che hanno sconvolto la sua quotidianità per un bel po’.

Teresa Cilia di Uomini e Donne torna a parlare: l’assenza dovuta al tumore

Teresa Cilia
(@Instagram)

Su Instagram, Teresa Cilia ha pubblicato un lungo sfogo: “In questi giorni ho letto un po’ dei vostri messaggi: alcuni mi lasciano a bocca aperta, altri mi hanno riempito il cuore di gioia perché ammirate il mio coraggio, guardate attraverso i miei occhi e notate la purezza che c’è in me. Oggi voglio essere sincera con voi, per il semplice fatto che molte di voi siete davvero un sostegno per me, ci siete sempre! Sì è vero ho lottato nella mia vita, ho sofferto, metà della mia famiglia mi ha lasciata troppo presto, sono cresciuta troppo in fretta, ma soprattuto ho combattuto per la mia salute, quando mi sono ammalata avevo solo 24 anni, ero poco più che una ragazzina”.

Ed ha poi continuato: “Una ragazzina che non si aspettava tutto questo, ma soprattutto una ragazzina che pensava che lo stesso dolore, la stessa paura era passata prima dal padre. Lo stesso dolore con la differenza che io non c’ero per lui perché ero troppo piccola e lui non c’era per me perché era già andato via. Una cosa voglio spiegarvi: sapete cosa mi ha salvata? La fede”.