Francesca Fialdini distrutta dal lutto improvviso: “Mi sento sconfitta ed impotente”

Francesca Fialdini è stata colpita da un terribile lutto, che l’ha distrutta. Ecco cosa ha raccontato la presentatrice di Rai 3 e l’appello che ha voluto fare.

Solo pochi mesi fa, nella primavera di quest’anno, quando era ricoverata all’Auxiologico Piancavallo, si era lasciata andare ad un tragico pensiero: “Non ce la faccio più“. Aveva poi mostrato un disegno appena fatto, che mostrava un certo talento artistico. Quello che aveva raffigurato, però, era la perfetta rappresentazione del suo problema di salute.

La sessione fotografica durante la presentazione del programma Fame d'amore, condotto da Francesca Fialdini (foto ANSA/UFFICIO STAMPA RAI).
La sessione fotografica durante la presentazione del programma Fame d’amore, condotto da Francesca Fialdini (foto ANSA/UFFICIO STAMPA RAI).

Giada aveva spiegato che le era costato molto ritrarsi sul foglio in quel modo, perchè lei non si vedeva così. Lei si vedeva enorme. La smorfia sul viso chiariva un certo disgusto per quello che, secondo lei, era il suo corpo deforme. La matita incerta aveva disegnato sul foglio una ragazza nuda, scultorea: lo specchio restituiva l’immagine di una leonessa.

Francesca Fialdini, il lutto per lei è una sconfitta

Giada avrebbe voluto vedersi così: forte come una leonessa, ma anche leggera e libera. Queste sensazioni, evidentemente, non l’accompagnavano durante la registrazione delle puntate di Fame d’amore, il programma condotto da Francesca Fialdini. Nella serata del 9 agosto è arrivata la terribile notizia: Giada aveva perso la battaglia contro l’anoressia.

Fame d'amore: Giada racconta la sua battaglia contro l'anoressia (foto © Rai).
Fame d’amore: Giada racconta la sua battaglia contro l’anoressia (foto © Rai).

Fame d’amore, la docu-serie di Rai 3 che ha raccontato i disturbi alimentari attraverso le voci di chi è malato, non è riuscita a raccontare la rivincita di Giada. La conduttrice ha ammesso di essere distrutta. Su Instagram, in un lungo messaggio, ha esordito così: “Mi mancano le parole per scrivere questo post e non ne cercherò di particolari“.

“A tua mamma daremo il nostro sostegno”: la promessa

Francesca Fialdini ha spiegato che l’incontro con Giada l’ha subito coinvolta personalmente. Paradossalmente, quella ragazza che si odiava tanto era riuscita subito a farsi amare. La giornalista non nasconde un certo senso di impotenza: anche grazie alla sua trasmissione, sperava forse di poterla salvare.

Fame d'amore: Giada racconta la sua battaglia contro l'anoressia (foto © Rai).
Fame d’amore: Giada racconta la sua battaglia contro l’anoressia (foto © Rai).

La Fialdini ha poi aggiunto: “A nome di tutto il team di Fame d’amore ti ringrazio ancora una volta Giada, per averci fatto entrare nella tua ‘gabbia‘ (come la chiamava tu) e aver testimoniato la fatica che comporta lottare contro i disturbi del comportamento alimentare, per esserti messa a nudo. Alla tua mamma daremo tutto il nostro sostegno“.

Per vedere la puntata integrale di Fame d’amore in cui Giulia racconta la sua storia, clicca qui. Qui sotto, invece, il messaggio di Francesca Fialdini, che chiude invocando maggiore attenzione verso il problema dei disturbi alimentari che affligge molti ragazzi giovani.