Gerry Scotti, durissimo colpo: vacanze “rovinate” per il conduttore

Gerry Scotti è costretto ad incassare un durissimo colpo negli ultimi caldissimi giorni del mese di luglio: cos’è successo

Il conduttore lombardo è indubbiamente uno dei pilastri di Mediaset: dopo anni di carriera con la rete del Biscione non può dirsi altrimenti. Tuttavia, anche i migliori sbagliano i rigori, proprio come in questo caso.

Gerry Scotti
(@Mediaset Infinity)

Che d’estate la TV è meno apprezzata è un dato certo, gli italiani preferiscono concedersi lunghe passeggiate anziché restare davanti al piccolo schermo ed ecco perché gli ascolti crollano a picco durante i mesi più caldi dell’anno. Tuttavia, c’è sempre chi vince e chi perde, nonostante la differenza sia molto sottile, ma qualcuno dovrà pure aggiudicarsi la gara d’ascolti.

Ecco, questo non è il caso di Gerry Scotti che è tornato con una puntata de Lo Show dei Record che, però, non ha portato grossi risultati a Canale 5: 1.381.000 spettatori pari al 12.40% di share che non sono bastati a Mediaset per vincere la gara d’ascolti di sabato 30 luglio.

Tutti gli ascolti TV della serata di sabato 30 luglio

The Voice Senior
Il logo della trasmissione Rai (via Screenshot)

Ancora una volta mamma Rai afferma la sua supremazia proponendo le repliche di The Voice Senior -programma incredibilmente amato dal pubblico della rete- che ha conquistato su Rai Uno 1.929.000 spettatori e con il 17.42% di share, portando a casa la vittoria della gara d’ascolti di ieri, sabato 30 luglio. Su Rai Due, invece, TG2 Post ha raccolto 425.000 spettatori pari al 3.5% di share. Per finire, su Rai Tre La Fabbrica del Mondo ha raccolto davanti al video 401.000 spettatori pari ad uno share del 3.4%.

Tornando alle reti Mediaset, invece, su Rete 4 Harry Wild – La Signora del Delitto ha totalizzato 527.000 spettatori con il 4.6% di share, mentre Superman & Lois su Italia 1 ha intrattenuto 572.000 spettatori pari al 5.1% di share.