Il mondo della musica italiana è sconvolto: lutto improvviso per Mina e Loredana Bertè

Nuovo lutto nel mondo della musica italiana. Infatti l’addio improvviso ha colpito specialmente Mina e Loredana Bertè: cho è venuto a mancare.

Una nuova terribile scomparsa ha colpito il mondo della musica italiana ed in particolare Mina e Loredana Bertè. L’addio c’è stato nelle ultime ore: scopriamo quindi chi ha perso la vita nelle ultime ore, sconvolgendo la scena musicale italiana.

Lutto Musica
Il nuovo lutto nel mondo della musica italiana (Via Screenshot)

Il mondo della musica italiana in queste ore ha detto addio al cantautore e compositore Gian Pietro Felisatti. L’uomo infatti ha firmato numerose canzoni, tra cui grandi successi come ‘Sei bellissima’ (Loredana Berté), ‘Ancora ancora ancora’ (Mina), ‘Super Superman’ (Miguel Bosè) e ‘Il mare calmo della sera’ (Andrea Bocelli). Nella scena musicale era conosciuto anche come Giampietro Felisatti, Giampiero Felisatti, Piter, Piter Felisatti, Peter Felisatti e DiFelisatti.

Felisatti è morto nella giornata di sabato 18 giugno al policlinico San Matteo di Pavia. L’artista era ricoverato all’età di 72 anni. A diffondere la notizia della scomparsa ci ha pensato la sorella Fiorella Felisatti, speaker di Radio Italia, attraverso i propri social. Infatti Fiorella ha dichiarato: “Anche se perdere un fratello è un dolore immenso, un grande artista non se ne va mai veramente. Le tue canzoni sono un lascito che rimarrà per sempre a confortarci e a emozionarci. Buon viaggio Gianpietro“. Andiamo quindi a ripercorrere la carriera di Felisatti.

Lutto nel mondo della musica, muore Gianpietro Felisatti: la sua carriera

Lutto musica
Gianpietro Felisatti in uno scatto sul web (via Screenshot)

Gianpietro Felisatti è nato a Vigevano (Pavia) nel 1950. Nel corso della sua vita ha avuto una lunga carriera nel mondo della musica. Infatti alla fine degli anni ’60 fonda con altri giovani amici il complesso dei Funamboli, di cui diventa il cantante. Solamente negli anni ’70 ha iniziato la sua carriera da solista e si dedica soprattutto alla composizione.

Infatti da compositore ha firmato Ancora, ancora, ancora” (1978, parole di Cristiano Malgioglio), cantata da Mina; insieme a Claudio Daiano, “Sei bellissima” (1975), interpretata da Loredana Bertè. Ha composto anche per Iva Zanicchi e per Andrea Bocelli (con Gloria Nuti e con Zucchero Fornaciari) “Il mare calmo della sera”, contenuto nell’album omonimo del 1994.

Successivamente, negli anni Ottanta, grazie al compositore e produttore Danilo Vaona ha collaborato con la compagnia discografica Hispavox e Gamma Mexico in diversi album usciti nei paesi di lingua spagnola. Infatti ha collaborato per diversi artisti iberici come: Manuel Mijares, Rocío Banquells, Paloma San Basilio, Yuri, Pandora, Lucero, Daniela Romo, Alejandra Guzmán, Antonio De Carlo, Timbiriche, Bertha Patricia Manterola Carrión, Fey, Kairo, Miguel Gallardo e Lucía Méndez. Nella giornata di sabato, così, Gianpietro Felisetti si è spento all’età di 72 anni.