Brumotti ancora nei guai: stavolta l’ha combinata grossa

Il noto inviato Vittorio Brumotti nuovamente sotto accusa. Il personaggio di Striscia la Notizia fa ancora una volta parlare di sé

Uno dei personaggi più discussi delle reti Mediaset è certamente Vittorio Brumotti. Il noto inviato e ciclista italiano che è divenuto celebre per i suoi servizi e reportage spesso scomodi a Striscia la Notizia.

brumotti
Vittorio Brumotti (Instagram)

Coraggio, faccia tosta e voglia di apparire sul piccolo schermo. Con tutte queste armi a sua disposizione Brumotti è divenuto celebre. Anche se spesso, a causa dei suoi servizi televisivi su spaccio di droga e malaffare, ha rischiato grosso. Più di una volta ha subito percosse e maltrattamenti, che però non hanno frenato il suo lavoro.

C’è chi critica Brumotti per le modalità dei suoi reportage originali. Ma le polemiche arrivano direttamente dalla rete Mediaset, dopo i dati fuoriusciti stamattina. Brutte notizie per l’inviato e conduttore, a cui è stato affidato il ruolo di protagonista nella nuova edizione di Paperissima Sprint.

Gli ascolti TV di domenica 12 giugno: flop per Paperissima Sprint nel preserale

Da oggi lunedì 13 giugno andranno in onda le nuovissime puntate di Paperissima Sprint, edizione 2022. Ma già ieri nel preserale Canale 5 ha mandato in onda una puntata di sketch e candid camera condotta sempre da Vittorio Brumotti.

paperissima print
Il cast di Paperissima Sprint (Ansa foto)

Brutte notizie per il pre-debutto di Paperissima Sprint. Brumotti e compagnia (accompagnato dal Gabibbo e dalle due veline storiche) ha ottenuto un risultato molto negativo nei dati auditel di ieri, sabato 12 giugno.

Vale a dire 2.233.000 spettatori e il 14.39% di share per il programma del prime time di Canale 5. Il quale è stato pesantemente sconfitto dal competitor di Rai Uno. Ovvero le repliche di I soliti ignoti, con Ilenia Pastorelli come concorrente. La puntata originale era andata in onda mesi fa, ma la replica ieri ha ottenuto 3.537.000 spettatori e il 22.3% di share.

Brumotti dunque comincia con un mezzo passo falso, nella speranza che la nuova edizione, al via da questa sera su Canale 5 alle ore 20:35, possa portare risultati migliori all’azienda di Cologno Monzese.

Mediaset sconfitta anche nella prima serata di ieri, sabato 12 giugno. I dati premiano Rai Uno con un’altra replica: quella di Mina Settembre, la fiction con Serena Rossi che ha vinto la sfida serale ottenendo il 16,8% di share, contro il il film-tv Sergente Rex, mandato in onda da Canale 5 con il 13,4%.