“Mi hanno portata in ospedale, devo operarmi”, l’ex volto di Uomini e Donne racconta il dramma

Un vero e proprio dramma, la corsa in ospedale e la scoperta: l’ex volto di Uomini e Donne parla a cuore aperto con i suoi follower

I primi dolori, poi l’ambulanza ed infine è svenuta: l’ex volto del dating show di Maria De Filippi ha raccontato di una serata spiacevolmente movimentata dal suo malessere. Adesso deve operarsi.

de filippi
Maria De Filippi (foto Instagram)

Tutto ha avuto inizio nella notte tra mercoledì 8 e giovedì 9 giugno quando l’ex volto di Uomini e Donne ha accusato dei malesseri. In particolare, Veronica Ursida ha cominciato ad avere forti fitte allo ventre cui, inizialmente, non ha dato il giusto peso. Successivamente le cose sono diventate più serie ed è lei stessa ad averlo raccontato su Instagram ai suoi follower: “E stasera pronto soccorso per me! Altro che evento” ha scritto sui social allegando una foto in ospedale con un braccialetto.

Soltanto una volta tornata a casa ha tentato di spiegare come si deve la situazione ai suoi follower: “Bellezze, sto meglio! Sono a casa, sono tornata stanotte. Più tardi vi racconto cosa è accaduto appena sono un pochino più in forze, promesso”.

Uomini e Donne, Veronica Ursida in ospedale: deve sottoporsi ad un intervento

Veronica Ursida
(@Instagram)

Quando ha riacquistato forze, l’ex corteggiatrice di Uomini e Donne, Veronica Ursida ha raccontato ai suoi follower di doversi sottoporre ad un intervento chirurgico: “Ieri sera sono stata portata con l’ambulanza in ospedale. La prima volta nella mia vita. Ho avuto un forte dolore che partiva dall’ombelico, fino all’altezza delle ovaie”, la situazione non è migliorata col tempo, nonostante abbia provato a riposare e lasciare che il dolore passasse da sé, ma anzi è svenuta. È proprio questo il campanello d’allarme che l’ha costretta a recarsi in ospedale: “Adesso so che devo assolutamente operarmi. Devo rimuovere delle cose, perché ho dei fibromi alle ovaie”.

In ospedale, Veronica si è sottoposta ad accertamenti che le hanno rilevato una problematica che le ha portato questi forti dolori che ha accusato nella serata tra mercoledì e giovedì. La volontà, al momento, è quella di farsi operare il prima possibile per tornare in forze e stare accanto a suo figlio Francesco.