Meghan Markle, il terribile annuncio del padre: il dramma non è finito

Guai familiari per Meghan Markle. L’attrice e moglie del principe Harry di Inghilterra è in apprensione per via delle condizioni paterne

Sempre sulle prime pagine dei giornali scandalistici e di gossip di tutto il mondo. Meghan Markle sa far sempre parlare di sé, sia per la rottura con la famiglia reale inglese assieme al consorte Harry Windsor, sia per questioni più private.

meghan
Meghan Markle (Instagram)

L’attrice ormai non calca più le scene da anni, nonostante il suo enorme successo mediatico. Ma si tiene stretto il titolo di duchessa del Sussex proprio per via del suo legame ufficiale con il principe Harry, nipote della Regina Elisabetta II.

Ma a far parlare di Meghan e dintorni stavolta è stato il padre di quest’ultima. Ovvero Thomas Markle, ex direttore delle luci nel cinema americano, molto attivo a Hollywood. L’uomo è stato ricoverato giorni fa da un improvviso ictus.

Le condizioni del papà di Meghan Markle destano preoccupazione

Un problema di salute grave quello che ha colpito il papà di Meghan Markle, col quale la principessa ha rapporti piuttosto tesi. L’ictus non è stato fortunatamente così forte, ma lo shock non è mancato.

Thomas Markle è uscito ieri dall’ospedale in cui era ricoverato. Situazione in miglioramento, come ammesso dallo stesso genitore: “Sono estremamente grato e so quanto sono fortunato ad essere vivo. Voglio ringraziare tutti, in particolare i meravigliosi medici e infermieri che mi hanno salvato la vita. Sono angeli”.

thomas markle
Thomas Markle (screenshot)

Il problema è che Thomas Markle al momento non ha ancora riacquisito la parola. L’ictus ha bloccato alcune corde vocali e il papà di Meghan non riesce a parlare: “Non posso parlare in questo momento, ma sto lavorando sodo e ringrazierò adeguatamente le persone quando posso”.

Un problema che, ci si augura, possa risolvere il prima possibile. Il signor Markle starebbe lavorando con un logopedista proprio per tornare a parlare senza intoppi. Intanto il legame con Meghan resta distante: basti pensare che suo padre non ha ancora conosciuto né Harry né i due nipoti Archie di 3 anni e Lilibet di 11 mesi.

A prendersi cura di Thomas Markle sarà il primogenito Tom jr, fratellastro di Meghan che l’uomo ha avuto da un precedente matrimonio. Chissà che l’incidente e la malattia del padre non possa far riconciliare Meghan con l’uomo dopo diversi anni.