Tale e Quale Show, ex protagonista sconvolta dal grave lutto: “Li ho persi entrambi”

Ex protagonista di Tale e Quale Show rivela il suo dolore per il grave lutto: “Non abbiamo neanche potuto celebrare i funerali”.

Ospite di Serena Bortone a Oggi è un altro giorno, ex protagonista di Tale e Quale Show ha parlato della grande sofferenza che la attanaglia per la perdita dei suoi genitori: “Ho attraversato il dolore”.

Tale e Quale Show, ex protagonista sconvolta dal grave lutto:
Tale e Quale Show (Foto Facebook)

A rivelare il suo dolore per il grave lutto è stata Matilde Brandi. La conduttrice televisiva e attrice teatrale ai microfoni di Serena Bortone ha parlato della sua lunga carriera ma non è riuscita a trattenere le lacrime per la recente scomparsa dei suoi genitori: “Li ho persi entrambi in un anno. Non abbiamo potuto neanche celebrare il funerale di papà”.

La Brandi ha così annunciato di aver attraversato il dolore: “Fortunatamente papà è morto a casa e gli abbiamo detto addio. Lui mi ha insegnato ad avere rispetto delle persone, ad essere sempre corretta”, ha chiosato l’ex gieffina facendo commuovere tutti in studio nonché il pubblico da casa.

Matilde Brandi, ex protagonista di Tale e Quale Show, rivela come ha superato il dolore di questi mesi: oltre la morte dei genitori, la fine del suo matrimonio

Tale e Quale Show, ex protagonista sconvolta dal grave lutto
Matilde Brandi a Oggi è un altro giorno (Screen Rai)

Nel corso della sua lunga intervista a Oggi è un altro giorno, l’ex protagonista di Tale e Quale Show, che lo scorso anno ha preso parte anche al Grande Fratello Vip 6 con al timone Alfonso Signorini, ha parlato dei suoi dolori. Oltre alla scomparsa della mamma e del papà, avvenuta in un anno, Matilde Brandi ha affrontato anche la separazione dal marito Marco Costantini.

I due si sono lasciati poco dopo l’esperienza fatta dalla 53enne romana al GF Vip. Le cause non sono mai state svelate ma ai microfoni di Serena Bortone, Matilde ha chiosato: “Quando sei innamorata di tuo padre è difficile trovare un uomo che ti ami in quel modo. Ma chi può dirlo, io sono pronta a rimettermi in gioco!“.

Infine la conduttrice televisiva ha raccontato in che modo è riuscita a superare il dolore di questi mesi. Senza alcuna ombra di dubbio l’affetto delle figlie Aurora e Sofia è stato fondamentale ma a non lasciarla mai sola ci hanno pensato le amiche. “Sono fantastiche”, ha detto Matilde ricordando tutte le volte che l’hanno citofonata per darle conforto.