Netflix, doloroso addio a due famosissime serie Tv: telespettatori scioccati

Netflix, doloroso addio a due famosissime serie Tv: telespettatori scioccati. A breve si vivranno gli ultimi atti delle storie più apprezzate

Ad aprile 2022 si vivranno i finali di stagione sia di Better Call Saul che di Ozark, sicuramente due delle trame che hanno riscosso maggiore successo in questi anni.

Netflix 2-4
Netflix (AnsaFoto)

Come ogni mese la piattaforma di streaming più famosa al mondo propone titoli accattivanti e sorprese a non finire per i propri utenti. Ad aprile 2022 ce ne saranno delle belle su Netflix, ma purtroppo sarà anche l’ultima occasione per vedere alcuni dei protagonisti più amati dell’ultimo periodo. Tra gli arrivi si segnalano infatti le stagioni conclusive di Better Call Saul, storico spin-off di Breaking Bad e Ozark. In realtà anche una terza serie piuttosto stimata è al passo d’addio, ovvero Grace & Frankie. Molta attesa anche per la quinta stagione di Elite, che uscirà il prossimo 8 aprile.

Guzman dopo aver ucciso Armando fugge da Madrid e anche Ander se ne va dopo aver chiuso con Omar. La trama ruota attorno a Las Encinas dove inizia un nuovo semestre, con Ari e Samuel sempre al centro della scena.

Intanto Patrick, dopo aver fatto scoppiare la coppia Omar-Ander, cercherà una nuova preda. Nel cast ci saranno delle interessanti new entry.

Netflix, ultime stagioni di Better Call Saul e Ozark: sale l’attesa

Ozark
In arrivo l’ultima stagione di Ozark (AnsaFoto)

Come detto però, gli utenti Netflix sono con il fiato sospeso per le vicende di Jimmy McGill, alias Saul Goodman (Bob Odenkirk). Dal 19 aprile si potranno seguire le puntate della prima parte della sesta stagione, con colpi di scena a ripetizione.

In questo atto conclusivo Jim si tramuterà nell’avvocato penalista Goodman, ben conosciuto nella serie originale con Bryan Cranston (Walter White) e Aaron Paul (Jesse Pinkman).

Stessa attesa c’è per la famiglia Byrde di Ozark, che dal 29 aprile svelerà le ultime puntate della quarta stagione. Marty e Wendy sono alle prese con le difficoltà nel gestire il rapporto con il cartello di Navarro, mentre Ruth Langmore è alla ricerca di una personalissima vendetta dopo l’uccisione di Wyatt. Se ne vedranno davvero delle belle, purtroppo però per l’ultima volta. Non sono stati annunciati infatti sequel di nessun genere, almeno per ora.