“Spintonati e sequestrati”, forte paura a Parigi per la coppia di Uomini e Donne

Forte paura nel loro viaggio d’amore per la coppia appena uscita da Uomini e Donne che a Parigi ha avuto attimi di terrore

La coppia appena uscita da Uomini e Donne ed insieme per un romantico viaggio ha vissuto attimi di terrore dopo essersi trovati casualmente in una bolgia. La denuncia è arrivata sui social dei due.

Anticipazioni Uomini e Donne
Andrea Nicole e Ciprian Aftim (@Instagram)

In Francia nel loro primo viaggio insieme, Andrea Nicole e Ciprian Aftim hanno vissuto un vero e proprio incubo. La coppia molto discussa del dating show ha finalmente avuto il finale che meritava e per coronarlo ha scelto, per San Valentino, la città dell’amore: Parigi.

È proprio nella città dell’amore che la coppia ha individuato la meta ideale per godersi del tempo insieme al di fuori delle telecamere del dating show di Maria De Filippi. Tuttavia, quello che doveva essere un viaggio di piacere, si è trasformato in un vero e proprio incubo.

Andrea Nicole e Ciprian vittime di un sequestro: la coppia di Uomini e Donne terrorizzata

Uomini e Donne, Andra Nicole Conte torna in trasmissione
Andrea Nicole Conte e Ciprian Aftim (Instagram)

Quello che doveva essere un idilliaco viaggio d’amore si è trasformato in una forte paura per essersi trovati coinvolti in qualcosa di più grande di loro. Andrea Nicole e Ciprian, infatti, hanno vissuto attimi di panico perché coinvolti inaspettatamente in un corteo no-vax. I due hanno condiviso con i propri follower la follia del momento: “Tremo ancora al pensiero che noi eravamo lì, sequestrati dalla gendarmeria, a cercare un riparo dalle loro spinte e gas lacrimogeni. Senza conoscerne neanche il motivo”. Fortunatamente, si è tutto ridotto ad un forte spavento per i due che sono riusciti ad uscire dalla confusione del momento illesi.

LEGGI ANCHE > > > Mara Venier, la festa è finita: c’è un problema da risolvere

NON PERDERTI > > > Elettra Lamborghini, gaffe terrificante: proclama la Miss Italia sbagliata

La coppia che ha poi provato a spiegarsi alle forze dell’ordine è stata immediatamente rilasciata ed hanno proseguito il loro viaggio d’amore in Francia. I due, sui social, si mostrano sempre molto affiatati e, non molto tempo fa, hanno condiviso il desiderio di diventare una famiglia: “Sono progetti che abbiamo e che fanno parte di ciò che desideriamo per il nostro futuro. In particolare, il matrimonio credo sia un valore aggiunto alla convivenza. Non penso sia un passo fondamentale, mentre un figlio o dei figli sì, e ne vorremmo assolutamente”.