Lutto in tv, morto ex concorrente di un celebre reality show: aveva 34 anni

Lutto in tv, morto ex concorrente di un celebre reality show: aveva 34 anni. Ad annunciarlo è stata la sorella attraverso un post sui social

Un periodo particolarmente brutto per tutti i fan, visto che era uno dei volti più amati e seguiti del piccolo schermo americano.

Lutto in Tv
Lutto nel mondo della televisione (Foto: Pixabay)

Un triste lutto ha colpito il mondo della televisione internazionale. E’ scomparso all’età di 34 anni Clint Arlis, che ha gareggiato nell’undicesima stagione di “The Bachelorette”. Il reality show americano ha debuttato nel gennaio 2003, come spin-off del celebre “The Bachelor”, ed è diventato un vero cult per tutto il pubblico a stelle e strisce. Un successo paragonabile al nostro Grande Fratello, con milioni di telespettatori in fascia quotidiana. La morte di Arlis risale a martedì 11 gennaio e a darne notizia è stata la sorella, Taylor Lulek, attraverso una nota sui social. Con grande commozione ha scritto su Facebook: “È con grande tristezza comunicare che la mia famiglia ha perso il mio migliore amico e fratello maggiore Clint la mattina dell’11 gennaio. Si prega di rispettare la privacy della nostra famiglia mentre cerchiamo di far fronte a questa grande perdita. Seguiranno dettagli sul servizio funebre”.

Lulek non ha fornito informazioni sulla causa della morte di suo fratello, che per ora restano sconosciute.

Lutto in tv, morto Clint Arlis: il protagonista di “The Bachelorette” aveva 34 anni

Clint Arlis
Clint Arlis (Foto: Facebook)

Dopo che la notizia della morte di Arlis è stata resa pubblica, una delle protagoniste dell’edizione numero 11 di “The Bachelorette”, Kaitlyn Bristowe, 36 anni, ha parlato della sua scomparsa su Instagram, pubblicando diversi video in sui faceva le condoglianze alla famiglia. Una risonanza che ha fatto girare la notizia sui social in tempi brevissimi, attirando migliaia di commenti di ricordo per la sua figura.

LEGGI ANCHE >>> Doc-Nelle tue mani, è morto Lorenzo: il vero motivo dell’addio di Gianmarco Saurino

LEGGI ANCHE >>> Gianluca Vacchi shock: “Sto pulendo il mio sangue”. Fan senza parole – VIDEO

Tra questi c’è stato anche quello del suo ex allenatore di wrestling del liceo, Scott Bayer: “È con il cuore pesante e un senso di profonda perdita che annunciamo la morte di uno dei grandi di tutti i tempi del Batavia Wrestling Program, laureato nel 2005, Clint Arlis. Clint era l’amato figlio dell’allenatore Tom Arlis e sua moglie, Jamie, fratello maggiore protettivo e amorevole di sua sorella, Taylor, e l’idolo d’infanzia e migliore amico di suo fratello minore, l’allenatore Logan Arlis”, si legge su Twitter. Insomma un personaggio davvero amato e stimato da tutti. RIP.