GF Vip 6, nasce il complotto anti nomination: “Stanno aspettando solo questo”

GF Vip 6, nasce il complotto anti nomination: “Stanno aspettando solo questo”. Sta per arrivare una diretta di fuoco per il reality di Canale 5

Mai diretta del GF Vip 6 è stata attesa come quella di oggi, 7 gennaio. Perché sarà il momento della resa dei conti tra i due gruppi nati nella Casa e almeno una delle concorrenti rischia di essere mandata a casa perché squalificata dalla produzione. Una parte dei concorrenti è decisamente contro Katia Ricciarelli e anche il pubblico chiede provvedimenti. Ma non tutti la pensano così.

GF Vip 6, i travestimenti dei concorrenti per la "serata manga" (foto © Mediaset).
GF Vip 6, i travestimenti dei concorrenti per la “serata manga” (foto © Mediaset)

I due gruppi intanto sono schierati: da una parte  le sorelle Selassié, Miriana Trevisan e chi sta con loro chiedono la squalifica di Katia Ricciarelli. Dall’altra Soleil Sorge, Manila Nazzaro e Valeria Marini stanno cercando in tutti i modi di proteggerla.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> GF Vip 6, la situazione precipita: due sponsor chiedono una squalifica

GF Vip 6, nasce il complotto anti nomination: l’idea è di Valeria Marini

Valeria Marini ha deciso apertamente da che parte stare e per questo teme che nella puntata di questa sera ci siano brutte sorprese per l’amica Katia. Quindi ha deciso di fare fronte comune, almeno nel suo gruppo, per evitare che la Ricciarelli finisca nel tritacarne delle nomination.

GF Vip 6, Manila Nazzaro e Katia Ricciarelli durante la diretta di Canale 5 (foto Mediaset).
GF Vip 6, Manila Nazzaro e Katia Ricciarelli durante la diretta di Canale 5 (foto Mediaset)

Parlando con Manila Nazzaro e Carmen Russo ha spiegato che l’unica strategia possibile è rendere immune Katia. “Bisogna crearle protezione, tirare su un bel muro, con Barù, Davide e Soleil. Dobbiamo renderla immune con quella cosa dei preferiti, così non sarà votabile. Siamo noi tre, poi Barù, Davide, Soleil e Kabir. Dobbiamo fare qualcosa. Altrimenti fidatevi, lei va in nomination.

E ha spiegato che la Ricciarelli in questo momento è troppo sensibile e il rischio che la situazione precipito è grosso. Non sa però che la produzione potrebbe decidere a prescindere, ma conosceremo la risposta solo nella diretta.