Meteo, ciclone mediterraneo pronto a colpire l’Italia! Allerta rossa su due regioni

Il meteo di questa settimana si aprirà con il ciclone mediterraneo pronto a colpire il Paese. Allerta rossa su Sicilia e Calabria: prime alluvioni in atto.

Meteo ciclone
La situazione meteorologica sulla penisola (via screenshot Meteo Aeronautica Militare)

Il ciclone mediterraneo è pronto a colpire l’Italia e sta puntando la Sicilia e la Calabria. Su queste due regioni la Protezione Civile ha annunciato l’allerta rossa per rischio idraulico e idrogeologico. Nelle prossime ore sulle due regioni meridionali potrebbero abbattersi rovesci, temporali, burrasca e mareggiate. Inoltre allerta gialla anche su Basilicata e Puglia, sempre per gli stessi fenomeni che potrebbero colpire nelle prossime 48 ore.

POTREBBE INTERESSARTI >>> Donne, Anzaldi (Commissione Vigilanza) a iNews24: “La Rai sospenda Barbero, non può far finta di nulla”

Entra quindi nel vivo il maltempo al Sud Italia. Dopo un lunedì burrascoso specialmente per Calabria e Sicilia, nella giornata di martedì le piogge potrebbero colpire anche la Campania per poi spingere verso basso Lazio e Abruzzo. Qui avremo rovesci temporaleschi di forte intensità e venti intensi lungo le coste più esposte. Inoltre le piogge potranno estendersi anche sulle coste Adriatiche del Nordest. Sulle regioni settentrionali, invece, avremo una situazione tutt’altro diversa. Infatti avremo una maggiore stabilità atmosferica con tanto sole e temperature ben sopra le medie climatiche di riferimento.

Meteo, ciclone mediterraneo in atto su Sicilia e Calabria: alluvioni lampo

Meteo ciclone
Situazione in continuo peggioramento sulla parte meridionale della penisola (via Pixabay)

Nel corso della serata di domenica 24 ottobre il maltempo si è intensificato su Sicilia e Calabria. Specialmente sulla prima regione ci sono stati diverse alluvioni, che in queste ore stanno interessando la provincia di Catania e di Agrigento. Nelle prossime ore raffiche di vento fino ad 80 km/h potrebbero colpire l’isola italiana. Andiamo quindi a vedere la situazione sui tre settori principali del Paese.

Sulle regioni del Nord Italia avremo sole alternato a nubi stratificate. Inoltre avremo nuvolosità più frequenti e compatte al Nordest ma senza precipitazioni. La situazione dovrebbe rimanere stabile nel corso di questo lunedì su tutto il settore settentrionale. Le temperature non subiranno alcune variazioni, con massime dai 15 ai 19 gradi.

POTREBBE INTERESSARTI >>> Valentino Rossi, ultima gara Moto GP in Italia: l’abbraccio dei fan

Mentre invece sulle regioni del Centro Italia avremo molte nubi con qualche pioggia sulla Sardegna sudorientale. La situazione sarà in peggioramento specialmente nelle ore notturne, con il maltempo che potrebbe coinvolgere parte del Lazio. Le temperature risulteranno in leggero calo, con massime che oscilleranno dai 16 ai 22 gradi.

Infine sulle regioni del Sud Italia avremo forti temporali, che assumeranno un carattere di nubifragi o alluvioni su Calabria ionica ed Est Sicilia. Mentre invece avremo una situazione più asciutta sulla Puglia Adriatica. Le temperature risulteranno in deciso calo, con massime che oscilleranno dai 18 ai 22 gradi.