iPhone 14, possibile modifica storica: Apple ci sta pensando

Secondo alcune indiscrezioni, Apple starebbe pensando ad una possibile modifica storica per i nuovi iPhone 14

iPhone 14
Ci sono alcune possibili novità in arrivo su iPhone 14 (Screenshot Apple.com)

Da ormai qualche settimana, Apple ha ufficialmente lanciato sul mercato i nuovissimi iPhone 13. Smartphone top di gamma con alcune caratteristiche innovative, non stanno deludendo le aspettative e continuano a registrare numeri importanti per ciò che riguarda le vendite.

Intanto però, leaker e dataminer si stanno già concentrando per cercare di scovare alcune informazioni in anticipo su quello che sarà il nuovo iPhone 14, in uscita il prossimo anno. Si parla in particolare della sua versione Pro e dello sviluppo di un nuovo schermo da parte di LG Display. Ci sono alcuni rumor provenienti dalla Cina e ripresi da MyDrivers che lasciano ben sperare in questo senso.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Fortnite, annunciata la super novità: è la prima volta per il battle royale

iPhone 14, pannelli con notch punch-sole in arrivo? I dettagli

iPhone 13
Ecco tutti i dettagli sul possibile nuovo notch punch-hole (Getty Images)

Secondo quanto rivelato da alcune fonti in Cina, pare che Apple sia pronta a farsi produrre gli schermi da LG Display a partire da iPhone 14. Nello specifico, la versione Pro del melafonino – in uscita il prossimo anno – potrebbe avere pannelli con notch punch-hole. Ciò comporterebbe l’addio definitivo della soluzione ridotta che abbiamo visto con gli iPhone 13. Si va verso lo sviluppo di una tecnologia simile all’Under Panel Camera visto su Samsung Galaxy Z Fold3.

FORSE TI INTERESSA ANCHE >>> Instagram, tutto pronto per la rivoluzione: utenti al settimo cielo

Di fatto, LG Display ha già da tempo avviato lo sviluppo di questa tecnologia, e una partnership con Apple potrebbe rappresentare la soluzione perfetta. Non per forza con iPhone 14, ma anche con le generazioni successive o col primo melafonino pieghevole. Non resta che attendere conferme ufficiali o smentite in merito.