Massimo Giletti, naso rotto per il conduttore: cosa è successo – VIDEO

Il conduttore di Non è l’arena si è mostrato con il naso rotto. È stato lui stesso a chiarire le circostanze in cui si è verificato l’incidente: ecco il racconto del giornalista ed il video.

Il giornalista Massimo Giletti, conduttore di Non è l'arena (foto Instagram).
Il giornalista Massimo Giletti, conduttore di Non è l’arena (foto Instagram).

Massimo Giletti ha dato delle notizie sensazionali riguardo il suo programma Non è l’arena, che andrà in onda il 20 ottobre alle 21:20 su La7. Anche durante la conferenza stampa di presentazione della nuova stagione della trasmissione, Giletti aveva sottolineato la grande bravura nel giornalismo investigativo della sua redazione.

LEGGI ANCHE >>> Massimo Giletti: l’eretico sposta la scialuppa, ma non è per Fabio Fazio

NON PERDERTI >>> Scherzi a Parte, Massimo Giletti furioso non si presenta in studio: cos’è successo 

Il 20 ottobre, infatti, ci sarà un’inchiesta sui voti di scambio a Salerno. Il conduttore promette di avere notizie e documenti esplosivi da condividere. Verranno trattati anche temi di attualità come lo sciopero dei portuali di Trieste, l’obbligatorietà del Green Pass e chi ha perso o vinto le ultime elezioni comunali.

Massimo Giletti, ma che ti è successo al naso?

Cristina Parodi e Massimo Giletti ad una serata di gala del Museo Maxxi di Roma. 7 novembre 2016 (foto di Elisabetta Villa/Getty Images per MAXXI).
Cristina Parodi e Massimo Giletti ad una serata di gala del Museo Maxxi di Roma. 7 novembre 2016 (foto di Elisabetta Villa/Getty Images per MAXXI).

Nel video condiviso da Massimo Giletti e dalla redazione di Non è l’arena, si nota subito che il conduttore ha il naso incerottato. Non sembra avere le stecche e quindi il setto rotto, ma non si tratta sicuramente di un incidente lieve. Cosa gli è successo, lo ha spiegato in modo molto naturale lo stesso Massimo Giletti.

LEGGI ANCHE >>> Massimo Giletti, indiscrezione sul suo futuro: “Amo affrontare nuove sfide”

Il giornalista ha raccontato ai suoi spettatori sui social media: “Qualcuno di voi mi potrà anche dire: ‘Ma cosa ti è successo al naso, Massimo!’ Come molti di voi, anche io gioco ancora a calcio. Può capitare, ogni tanto, di arrivare molto vicini a fratturarselo“. Insomma, per fortuna non si tratta di un incidente sul lavoro.

Ecco il video condiviso da Non è l’arena: