Royal Family, cosa ha detto il principe Filippo poco prima di morire: da non credere!

Grandissime novità per la Royal Family che ha fatto trapelare le ultime parole del principe Filippo: cos’ha detto il Duca di Edimburgo prima del decesso.

Royal Family
Il Principe Filippo e le sue ultime parole (Foto: Getty Images)

La BBC ha deciso di programmare per il prossimo 22 settembre un documentario dedicato al Principe Filippo ed intitolato ‘Prince Philip: The Royal Family Remembers’. Infatti il prodotto non sarà altro che un ricordo affettuoso che i Windsor tributeranno al marito di Elisabetta, scomparso lo scorso 9 aprile. Tra le testimonianze troviamo anche quelle del Principe Carlo, che ha svelato l’ultima conversazione avuta con il padre.

POTREBBE INTERESSARTI >>> Filomena sulla sedia a rotelle a causa dell’ex: “Donne esasperanti? Parole pericolose in tv”

Il marito di Sua Maestà avrebbe festeggiato il suo centesimo compleanno lo scorso 10 giugno. Eppure Filippo non amava i festeggiamenti e sperava che la famiglia non lo coinvolgesse in qualche celebrazione organizzata per l’occasione. Inoltre in merito il Telegraph scrisse: “Abbiamo un prossimo festeggiato molto riluttante e ingrugnito a dire poco”. Inoltre il Duca avrebbe rivelato di fregarsene altamente del suo compleanno.

Royal Family, il Pricipe Filippo prima della morte: “Devo essere vivo per festeggiare”

Royal Family
Il Principe Filippo durante un evento (Foto: Getty Images)

Tutta la Royal Family era pronta a festeggiare il 100esimo compleanno del Principe Filippo. Infatti Carlo ammise davanti al padre: “Stiamo organizzando il tuo compleanno. Sarà una grande festa“. Inoltre sempre il figlio rivelò di aver ripetuto la frase più volte visto che il Principe era oramai sordo. Di tutta risposta Filippo, ripugnante ai festeggiamenti, ammise che doveva essere in vita per celebrare il compleanno. Quella fu l’ultima conversazione tra i due, visto che il giorno dopo il principe morì.

POTREBBE INTERESSARTI >>> Bambini sottratti ai genitori per alienazione parentale, sit-in delle mamme in tribunale: “Giù le mani dai nostri figli”

Da questo scambio di battute si è capita meglio la personalità ed il carattere del Principe. Per una vita Filippo è riuscito sempre a stare tre passi dietro la Regina, non risultando mai invadente durante il regno di Elisabetta. Carlo inoltre avrebbe rivelato l’aneddoto poche ore dalla decisione dell’Alta Corte di Londra di mantenere privato il testamento del Duca per i prossimi 90 anni. Inoltre la scelta dell’Alta Corte sarebbe stata certamente gradita da Filippo, visto che ha sempre amato conservare intatta la sua privacy.