Calciomercato Juventus, colpo Haaland per giugno: l’importante novità

0

Calciomercato Juventus, colpo Haaland per giugno: l’importante novità in casa bianconera. Federico Cherubini non ha chiuso la porta al sogno

Haaland
Erling Braut Haaland (foto: Getty)

Il mercato della Juventus in questa lunga estate non sembra essere stato particolarmente scoppiettante in entrata. La mossa più ingombrante resta di certo la cessione di Cristiano Ronaldo al Manchester United, rimpiazzato dal solo Moise Kean. Alla Continassa è sbarcato anche il giovane Kaio Jorge, grande talento ma ancora tutto da scoprire. I tifosi si aspettavano qualche campione, se non in attacco almeno a centrocampo. Locatelli non può bastare a colmare il gap con l’Inter, con la sensazione che manchi ancora un regista di professione. Si è fatto un gran parlare del ritorno di Pjanic, salvo poi rimanere con un pugno di mosche. Tutte le attenzioni sono ora concentrate sulla finestra di gennaio e ovviamente sul prossimo giugno. Aver chiuso il bilancio con soli 500mila euro di spese, al netto delle uscite, è stata una mossa precisa legata alla necessità di ripianare il bilancio (oltre ai 400 milioni di aumento di capitale). Ora il futuro può essere pianificato con maggiore tranquillità e già iniziano a circolare nomi pesanti per il prossimo mercato.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, terremoto in panchina in caso di ko a Napoli: c’è Conte!

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, colpo pazzesco per l’attacco: Agnelli ci crede!

Calciomercato Juventus, colpo Haaland per giugno: l’importante novità

Haaland
Haaland (Foto: Getty)

Il direttore sportivo della Juventus, Federico Cherubini, parlando a Tuttosport si è voluto sbilanciare anche su Haaland, vero sogno del mondo bianconero.

Niente corsa per Haaland? Sì, se analizziamo come stanno le cose direi di si, poi però restiamo sempre alla finestra e vediamo se capitano delle opportunità. Non vorrei precludere niente a prescindere. Una cosa è certa: qualsiasi investimento andrà nella direzione di un profilo giovane. E’ completamente fuori dal nostro piano investire su altri giocatori”. Quindi niente più operazioni alla Cristiano Ronaldo, ma campioni in erba da far esplodere a Torino, mantenendo anche il monte ingaggi sotto controllo. In tal senso va monitorata anche la situazione di Gigio Donnarumma, sbarcato a parametro zero al Psg ma già scontento per non aver messo piede in campo, coperto da Keylor Navas. Tra gennaio e giugno la Juventus non resterà a guardare e di certo qualcuno arriverà alla corte di Allegri. Non resta che attendere.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui