Meteo, Italia tra temporali e anticiclone: settembre in bilico

0

L’Italia si prepara ad un weekend dal meteo diviso tra temporali ed anticiclone africano. Andiamo a vedere cosa sta succedendo sulla penisola.

Meteo temporali
La situazione meteorologia sulla penisola (via Pixabay)

L’Italia in questo momento si trova divisa tra l’anticiclone ‘Lucifero’ e diversi temporali, che andranno a caratterizzare il weekend. Infatti il mese di settembre è sempre più in bilico, con l’estate che prova a resistere sotto i colpi del ciclone atlantico. Quest anno pur non essendoci stata la burrasca di Ferragosto che mette fine alla stagione estiva, già sono arrivati i primi refoli freschi e le temperature stanno scendendo gradualmente.

POTREBBE INTERESSARTI >>> Mario Draghi in conferenza stampa: il Governo verso il “sì” all’obbligo vaccinale

Nonostante questo graduale cambio di rotta, l’estate resta comunque una stagione imprevedibile e potrebbe trovare il modo di prolungarsi sul finale. Infatti se la prossima settimana si aprirà all’insegna dei temporali, verso mercoledì ci potrebbe essere un sussulto anticiclonico in grado di alzare nuovamente le temperature. Questa situazione potrebbe riproporsi fino a metà del mese. Andiamo a vedere cosa sta succedendo sulla penisola italiana.

Meteo, temporali in arrivo sul paese: cosa succederà durante questo venerdì

Meteo temporali
I temporali pronti a scendere su diverse regioni (via Pixabay)

Nonostante un possibili improvviso colpo di coda, l’anticiclone si sta indebolendo e questo porterà ad un aumento dell’instabilità già nelle prossime ore. Il meteo italiano, quindi, sarà condizionato dai primi temporali sul paese. Proprio a causa del maltempo potrebbero verificarsi nubifragi tra Elba e Argentario, ma anche tra le coste laziali e Pontino. Andiamo quindi a vedere la situazione sui tre settori principali del paese.

Sulle regioni del Nord Italia avremo nubi sparse con i primi rovesci che inizieranno a cadere sulle vette alpine. Inoltre le precipitazioni potranno ben presto anche su pedemontane Piemontesi, Liguria e Appennino Emiliano. Altrove invece la situazione risulterà in prevalenza soleggiata e senza alcun disturbo di rilievo. Le temperature sono in lieve flessione, con massime che andranno dai 25 ai 29 gradi.

POTREBBE INTERESSARTI >>> Green pass, Ceccanti (Pd) a iNews24: “La Lega ha votato contrario perché in commissione c’era Borghi che è un No Vax”

Mentre invece sulle regioni del Centro Italia avremo fin dal mattino tantissima instabilità sulla Sardegna. Infatti dalle prime ore del giorno avremo rovesci e locali temporali in estensione entro tarda sera sulle coste della Toscana e del Lazio. Le temperature risulteranno stazionarie, con valori massimi che andranno dai 27 ai 32 gradi.

Infine sulle regioni del Sud Italia avremo un deciso aumento di nubi. Infatti dalle prime ore del mattino alcuni temporali potrebbero bagnare la Campania. Queste precipitazioni potranno anche trovare il modo di estendersi fino alle ore serali. Altrove invece la situazione risulterà più serena. Le temperature non subiranno variazioni di rilievo, con massime che oscilleranno dai 26 ai 32 gradi.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui