Calciomercato Juventus, in arrivo un colpo finale: Allegri può sorridere

0

Calciomercato Juventus, in arrivo un colpo finale: Allegri può sorridere. Il tecnico livornese avrà a disposizione un’altra pedina fondamentale

Allegri Juventus
Max Allegri allenatore della Juventus (Foto: Getty)

Giorni particolarmente caldi questi in casa Juve. Massimiliano Allegri sta cercando di lavorare sui difetti di concentrazione che sono costati il pareggio a Udine e non vede l’ora di tornare in campo sabato sera contro l’Empoli per ottenere i tre punti. A 5 giorni dalla chiusura del mercato manca ancora qualcosa ai bianconeri per potersi definire completi. Prima di inserire un’altra pedina, però, c’è da risolvere la grana Cristiano Ronaldo. Il manager del portoghese, Jorge Mendes, è arrivato a Torino nella giornata di ieri. Sul piatto c’è la proposta del Manchester City da analizzare e la chance di abbandonare l’Italia è piuttosto concreta. Per ora quello che sta frenando la trattativa è la volontà degli inglesi di inserire solo contropartite poco gradite alla ‘Vecchia Signora’. Laporte, Bernardo Silva e Mendy non rientrano nei piani di Allegri che invece vorrebbe Gabriel Jesus. Sul brasiliano per ora Guardiola fa muro, consapevole del valore superiore del cartellino rispetto a quello del portoghese. Alla pari non si può chiudere e Andrea Agnelli non ha intenzione di spendere per la differenza. Se nelle prossime 48 ore non si trova la quadratura del cerchio, CR7 resta alla Continassa.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Inter, Marotta scatenato: altro colpo dopo Correa

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Milan, giungono le conferme: trattative avviate per il trequartista

Calciomercato Juventus, in arrivo un colpo finale: occhi su Witsel

Witsel
Axel Witsel (Foto: Getty)

Non è passato in secondo piano nemmeno l’acquisto del regista, fondamentale per lo scacchiere juventino. Locatelli e Bentancur sono le mezzali ideali per Allegri, ma il reparto va affidato centralmente ad un uomo di esperienza. Pjanic per ora resta distante, a causa del pesante ingaggio percepito, mentre nelle ultime ore sta prendendo corpo un’altra idea molto intrigante. Si tratta di Axel Witsel, mediano belga del Borussia Dortmund e della nazionale dei ‘Diavoli Rossi’. A 32 anni e con un contratto in scadenza nel giugno 2022, il ragazzo ha già dato la sua disponibilità al trasferimento, ma c’è da convincere il club d’appartenenza. Il suo valore si aggira attorno ai 10 milioni di euro, cifra che a Torino potranno investire solo dopo la cessione di McKennie. L’americano è inseguito da Everton e Aston Villa, ma per meno di 30 milioni non si muove. Se dalla Premier faranno l’offerta giusta, il sostituto sarà Witsel. A quel punto si che il tecnico toscano avrebbe a disposizione un centrocampo davvero completo. Non resta che attendere pochi giorni.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui