Juliana Moreira racconta il dramma: “Stiamo passando le vacanze in quarantena”

0

La soubrette brasiliana è furiosa con l’Italia e le ingiustizie subite, il racconto di un dramma che sta vivendo con la sua famiglia

Juliana Moreira
Juliana Moreira (screenshot da Instagram)

Juliana Moreria e l’ex inviato di Striscia La Notizia, Edoardo Stoppa, sono tornati nuovamente in Thailandia, luogo in cui più volte si sono recati prima che il Covid-19 impedisse i viaggi internazionali e non. La soubrette brasiliana ha pubblicato uno scatto su Instagram con la piccola Lua che ha scaturito la furia in alcuni dei followers infastiditi dal viaggio all’estero. In particolare qualche utente ha commentato: “Noi poveri comuni mortali italiani non possiamo recarci per turismo in Thailandia come in tantissimi paesi extra UE, w l’Italia e le ingiustizie!”.

LEGGI ANCHE > > > Uomini e Donne, pesanti critiche per Ida Platano: la sua reazione è sorprendente

NON PERDERTI > > > Ballando con le Stelle, annuncio shock di un ex concorrente: “La mia salute era precaria”- FOTO

La soubrette di Paperissima Sprint ha affermato sui social: “Sono 15 anni che veniamo in Thailandia, abbiamo aperto un’attività che, ovviamente, è quasi al fallimento data la situazione. Abbiamo anche un conto corrente aperto che se non movimentiamo verrà chiuso. Siamo stati costretti a venire per far fronte alle esigenze lavorative. Abbiamo fatto tutto quello che richiede la legge per venire e adesso stiamo passando le vacanze in quarantena”.

LEGGI ANCHE > > > Grande Fratello Vip, ex concorrente si candida e Signorini trema

Juliana Moreira, la confessione sul desiderio in Brasile

Juliana Moreira
(@Instagram)

La soubrette brasiliana ha svelato di avere il desiderio di tornare al suo Paese d’origine, in Brasile per ritrovare la sua famiglia, ma che attualmente è impossibilitata a farlo.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE > > > Pomeriggio Cinque, Barbara D’Urso annuncia una super novità: si cambia!

La Moreira ha ammesso che in alcuni Paesi è possibile transitare rispettando le regole vigenti sul territorio: “Siamo chiusi in albergo, in quarantena preventiva, con tre tamponi da fare anche senza nessun tipo di sintomi”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui