Asia Argento e la frequentazione mistica: “Ci conosciamo da altri spazi”

0

Asia Argento ha ripercorso la sua infanzia e le amicizie che durano sin da allora, soffermandosi a lungo a parlare di Angelica Di Majo ed evocando la religione buddhista ed esperienze soprannaturali.

L'attrice Asia Argento posa per Angelica di Majo durante le vacanze alle Maldive con i figli (foto Chi Magazine).
L’attrice Asia Argento posa per Angelica di Majo durante le vacanze alle Maldive con i figli (foto Chi Magazine).

Recentemente, Asia Argento si è concessa ai fotografi di Chi Magazine per raccontare la sua vacanza alle Maldive con i figli Anna Lou e Nicola, avuti rispettivamente dal cantante Morgan e dal regista Michele Civetta. Sui social ha commentato, raggiante: “La buona notizia è che sono stata in vacanza con i miei figli ed è stato meraviglioso“.

LEGGI ANCHE >>> Asia Argento, confessione clamorosa: telespettatori basiti

NON PERDERTI >>> Fabrizio Corona e Asia Argento, la verità sul loro rapporto: che sorpresa!

Durante questa estate, però, Asia Argento ha avuto modo di prendersi cura non solo dei suoi due figli, ma anche di un’amicizia di vecchia data. Asia racconta che lei, al contrario di quanto si possa credere, non ha molti amici. Inoltre, da quando ha iniziato a lavorare nel mondo dello spettacolo, si è chiusa in se stessa, non allacciando nuovi rapporti.

Asia Argento e la vecchia amicizia con Angelica Di Majo

L'amicizia fra Angelica di Majo e Asia Argento (foto Chi Magazine).
L’amicizia fra Angelica di Majo e Asia Argento (foto Chi Magazine).

Asia ha raccontato in un’intervista al Corriere della Sera il suo rapporto con una persona che considera molto speciale, Angelica Di Majo. Le due donne si conoscono sin da quando erano piccole, ed hanno condiviso insieme innumerevoli passioni, come quella per la musica di Madonna, una vera icona per Asia.

LEGGI ANCHE >>> Fabrizio Corona esce “a riveder le stelle”: la reazione di Asia Argento – FOTO

L’attrice vede la relazione con l’amica in chiave buddista: “Ci siamo incontrate nella vita perchè ci conosciamo da altri spazi. Dovevamo capire qualcosa, dovevamo progredire come esseri umani”. Asia ricorda Angelica come la figura più positiva della sua infanzia, che è riuscita a mitigare i problemi che aveva in famiglia.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui