Meteo, tra anticiclone e pericolosi temporali: sarà una domenica estrema

0

Il meteo sulla nostra penisola è pronto a dividersi tra anticiclone e pericolosi temporarli che divideranno il paese: cosa succederà nelle prossime 24 ore.

meteo anticiclone
Temporali e nuova canicola per la penisola (via Pixabay)

E’ in continua evoluzione il meteo sulla penisola italiana, con questa domenica che rischia di dividere in due il Paese. Infatti al Nord e su parte del Centro avremo il prepotente ritorno di grandine e temporali. Il tutto sarà causato dall’anticiclone africano che ancor non riuscirà a dare un’impronta significativa sulla parte centro-settentrionale dell’Italia. A causa di tutto ciò avremo dei temporali che hanno iniziato a colpire già durante le ore notturne.

POTREBBE INTERESSARTI >>> Perché l’aumento dei contagi non deve preoccuparci, la spiegazione di Matteo Bassetti a iNews24

Al momento sono diverse le zone interessate dalle precipitazioni e troviamo specialmente il Piemonte coinvolto, con l’instabilità che coprirà l’intera regione. In breve tempo l’atmosfera si farà maggiormente instabile e si estenderà dalle pianure piemontesi a quelle della Lombardia. Questa fase temporalesca, però, andrà ad affermarsi specialmente ripresentando il problema della grandine grossa. Andiamo quindi a vedere cosa sta succedendo.

Meteo, domenica estrema per l’Italia: il Paese diviso tra anticiclone e temporali

meteo perturbazione
Nuove piogge pronte a colpire la penisola durante questa domenica (via Getty Images)

Questa domenica sarà cruciale per la stabilità meteo dell’Italia. Infatti all’interno del paese avremo la bassa pressione, proveniente dal Nord Atlantico, che attaccherà le regioni settentrionali. Mentre invece sulle regioni meridionali troviamo ancora una volta l’anticiclone pronto a scaldare l’intero settore. Andiamo quindi a vedere cosa sta succedendo sui tre settori principali durante questa domenica.

Sulle regioni del Nord Italia avremo un’instabilità diffusa su gran parte del settore. Sin dal mattino rovesci e temporali condizioneranno la giornata, con le precipitazioni che potrebbero degenerare in vere e proprie grandinate. Per questo motivo le temperature risulteranno in diminuzione, con massime che oscilleranno dai 27 ai 33 gradi.

POTREBBE INTERESSARTI >>> Covid, in Campania obbligo di mascherina all’aperto: le nuove restrizioni

Mentre invece sulle regioni del Centro Italia avremo una mattinata caratterizzata ad Rovesci e temporali che andranno a colpire la Toscana. Mentre invece diversi acquazzoni caratterizzeranno la giornata in Umbria, salvo estendersi anche sui rilievi marchigiani e medio-alto Lazio. Le temperature faranno registrare un lieve calo, con massime che andranno dai 29 ai 34 gradi.

Infine sulle regioni del Sud Italia avremo cielo sereno nel corso di tutta la giornata. Infatti sull’intero settore avremo la persistenza dell’alta pressione, che porterà sole sull’intero settore. Qui le temperature risulteranno in leggero aumento, con massime pronte ad oscillare dai 36 ai 41 gradi.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui