Netflix, c’è il doloroso addio: l’annuncio scuote tutti gli utenti

0

Netflix, c’è il doloroso addio: in queste ore è arrivato l’annuncio che ha scosso tutti gli utenti della società statunitense.

Netflix
Netflix (Foto: Pixabay)

Ormai quasi nessuno può fare a meno di seguire le serie Tv su Netflix. L’esplosione del Covid e i continui lockdown a cui siamo stati costretti nell’ultimo anno e mezzo non hanno fatto altro che accentuare una tendenza già largamente diffusa nel mondo. La capacità di potersi collegare attraverso qualsiasi dispositivo tecnologico, abbinata all’immediatezza della fruizione, hanno reso la Big N più di una moda. L’offerta nel corso di queste stagioni è stata sempre più ricca, con lo sbarco di continui nuovi format. Alcuni hanno ricevuto la giusta risposta del pubblico, mentre altri sono caduti immediatamente nel dimenticatoio. Come spesso accade, quindi, Netflix ha operato dei tagli a tutti quei programmi che non riscuotevano successo. Molti fan sono rimasti delusi dal non trovare più la propria serie online, magari dopo appena una stagione. Le motivazioni principali di una cancellazione sono chiaramente economiche, con la piattaforma streaming che non guarda in faccia a nessuno se i costi superano i benefici.

LEGGI ANCHE >>> Rai 1, tre stelle contro Maria De Filippi: arriva la conferma

LEGGI ANCHE >>> Anticipazioni Temptation Island, reazione assurda dopo il bacio: accadrà nella quinta puntata

Netflix, doloroso addio: tutte le serie cancellate nel 2021

Serie Tv Netflix
Serie Tv Netflix (Foto: Pixabay)

Nella fattispecie in questo 2021 sono già diverse le serie che hanno visto scrivere la parola fine sulla loro produzione. Il genere più martoriato è senza dubbio la ‘sitcom‘.

Tra i tagli eccellenti abbiamo: ‘Maledizione‘, seguita da un ottima fanbase ma che non ha superato lo scoglio di una nuova stagione. ‘Emily’s Wonder Lab‘, il live action per ragazzi uscito nell’agosto 2020, eliminato dopo una sola annata. Non è andata bene neanche ‘Bonding‘ che a causa di ascolti molto bassi non vedrà la terza stagione. Stessa sorte per la serie ‘The Crew‘, apprezzatissima in Centro e Nord Europa (soprattutto Germania e Austria) ma che non sopravvivrà alla prima stagione.

Ad essere eliminati anche titoli finiti nella Top 10 per più di una settimana, come ‘Papà, smettila di mettermi in imbarazzo!‘, con la presenza nel cast di Jamie Foxx. Il più grande tra i flop è senza dubbio ‘Jupiter’s Legacy‘, su cui la Tv online aveva scommesso a mani basse, trovando altresì dati di ascolto davvero contrastanti. Nella lista dei tagli 2021 troviamo anche, ‘La rivoluzione Monarch’ e ‘The Duchess‘, con Katherine Ryan, che poteva vantare 10 milioni di telespettatori. A quanto pare non basta.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui