Anticipazioni Love is in the air, aria di crisi per Serkan: occhi puntati su Eda

0

Nuovi colpi di scena nella vita di Serkan. L’arrivo di Efe Akman porterà scompigli sia dal punto di vista lavorativo che sentimentale

Anticipazioni Love is in the air, aria di crisi per Serkan
Serkan (@Twitter)

I prossimi episodi di Love is in the air terranno con il fiato sospeso i telespettatori. Difatti, i protagonisti della serie turca dovranno fare i conti con numerosi colpi di scena che terranno tutti sulle spine. Dopo che Eda e Serkan si sono ritrovati dichiarandosi l’uno innamoratissimo dell’altra, dovranno fare fronte a nuovi problemi. La  loro vita sarà segnata da un nuovo ingresso nella serie televisiva che porterà un po’ di confusione: l’architetto Efe Akman.

Questo ultimo metterà a dura prova i nervi di Serkan possedendo le stesse percentuali di azioni della Holding. Ma come se non bastasse il famoso architetto punterà i suoi occhi su Eda: tra loro ci sarà moltissima sintonia.

POTREBBE INTERESSARTI QUESTO ARTICOLO>>> Belen Rodriguez, annuncio inatteso e sorprendente: fan senza parole – FOTO

Una nuova alleanza tra Selin e Serkan manderà in crisi Eda: le anticipazioni di Love is in the air

Anticipazioni Love is in the air, aria di crisi per Serkan
Eda (@Twitter)

L’architetto Efe Akman subito dopo il suo arrivo nella Holding di Serkan assumerà tantissimo potere. Tutto questo manderà in crisi il Bolat e porterà scompigli attorno a lui. Ma cosa consentirà ad Efe di ottenere tutto questo potere nell’azienda? Ebbene, la colpa è di Selin.

Prima di convolare a nozze con Ferit, Selin ha deciso di vendere le sue quote al famoso architetto: il 45% su un totale di 50. Il suo intento era quello di prendere le distanze da Serkan, ma il giorno del matrimonio viene abbandonata sull’altare da Ferit e si ritrova con un pugno di mosche tra le mani: oltre ad aver perso l’amore, ha perso quasi del tutto le sue azioni.

TI CONSIGLIO DI LEGGERE ANCHE QUESTO>>> Libero De Rienzo e il mistero della polvere bianca: domani l’autopsia

A questo punto a Selin non resta altro che allearsi con Serkan unendo il suo 5% di azioni al 45% di Bolat. Solo in questo modo i due potranno riuscire ad averla vinta sull’architetto che ormai sembrerebbe essersi impossessato dell’azienda. La loro alleanza però non sarà ben vista da Eda.

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui