WhatsApp, clamoroso addio: il motivo dell’eliminazione degli utenti

0

Clamoroso addio di WhatsApp a diversi account. Andiamo quindi a scoprire il motivo dell’eliminazione di diversi utenti dall’app di messaggistica.

WhatsApp
Il motivo dei diversi ban sull’applicazione (via Screenshot)

Durante questo periodo WhatsApp sta bannando diversi account in maniera permanente. La notizia sta facendo il giro del web ed in molti si stanno chiedendo il perchè. In questi due anni di pandemia all’interno dell’applicazione è aumentata la circolazione di fake news, truffe o tentativi di phishing. Questi sono solamente tre dei motivi per cui l’app sta bloccando diversi account. Ma un’altra azione preoccupa gli sviluppatori del colosso di Menlo Park.

POTREBBE INTERESSARTI >>> Digitale Terrestre e switch off DVB-T2: come capire se la TV è compatibile

Infatti nell’ultimo mese sono affiorate delle versioni false dell’app di messaggistica istantanea. Su App Store e Play Store stanno aumentando i download di due applicazioni in particolare: WhatsApp Plus e GB WhatsApp. In caso di download, l’app del gruppo Facebook bannerà il vostro profilo.

Con un comunicato ufficiale sul proprio sito, WApp annuncia: “Se hai ricevuto un messaggio in-app che indica che il tuo account è ‘Vietato temporaneamente‘ significa che probabilmente stai utilizzando una versione non supportata di WhatsApp invece dell’app WhatsApp ufficiale“. I vertici hanno concluso precisando: “e non passi all’app ufficiale dopo essere stato temporaneamente escluso, il tuo account potrebbe essere escluso in modo permanente dall’utilizzo di WhatsApp“.

WhatsApp, spunta una nuova funzione: novità per immagini e video

WhatsApp trucco
Nuovo tool per l’applicazione di messaggistica (via Screenshot)

Negli ultimi mesi abbiamo visto WhatsApp aggiornarsi di continuo, con l’arrivo di funzioni che hanno migliorato l’applicazione. Infatti abbiamo visto l’arrivo degli audio a velocità doppia, ma non è l’unica funzione pronta a migliorare l’applicazione. Infatti a breve l’app implementerà i contenuti multimediali visualizzabili una sola volta. La funzione dovrebbe arrivare a breve sulla versione Beta dell’applicazione di messaggistica.

POTREBBE INTERESSARTI >>> PlayStation Now, annunciati 7 nuovi giochi: sono tra i più amati!

A breve quindi invieremo foto o video potremo selezionare la funzione grazie ad un nuovo tasto inserito nella parte destra del box per inviare i messaggi. Il contenuto in questione sarà poi cancellato automaticamente una volta che il destinatario lo avrà aperto. Inoltre se il destinatario avrà disattivato la funzione della spunta blu, il mittente saprà comunque se il contenuto è stato visualizzato o meno. Inoltre la funzione sarà utilizzabile anche nelle chat di gruppo, con l’amministratore che potrà decidere se attivarla o meno.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui