Meteo, esplode l’anticiclone africano: temperature fino a 40 gradi

0

Il meteo sulla penisola italiana verrà influenzato ancora di più dall’anticiclone africano. Le temperature aumenteranno con picchi fino a 40 gradi.

meteo anticiclone
Nuova ondata di calore su tutto il paese (via Pixabay)

Nuova onda di calore sull’Italia, con il meteo che sarà influenzato ancora di più dall’anticiclone africano. Avremo quindi una nuova ondata di calore, che porteranno le temperature vicine ai 40 gradi. Quindi si chiuderanno le porte alle fresche ed instabili correnti atlantiche. Andiamo quindi a vedere dove il caldo risulterà più intenso e quali regioni della penisola saranno coinvolte nel picco delle temperature.

POTREBBE INTERESSARTI >>> Covid-19 Bassetti a iNews24: “Vaccinazione eterologa in qualche caso è più efficace”

Durante l’inizio di questa settimana avremo ancora valori termici stabili, con temperature che si aggireranno intorno ai 30 gradi su tutte le regioni del settore settentrionale. Mentre invece la colonnina inizierà a salire dalla Toscana con i valori termici che saliranno e si stabilizzeranno tra i 33 ed i 34 gradi. Nelle zone meridionali, però, avremo le temperature che arriveranno fino ai 40 gradi. Andiamo quindi a vedere cosa succede durante questo lunedì.

Meteo, l’anticiclone si impone sulla penisola: esplode la colonnina del termometro

Meteo anticiclone
Nuova ondata di aria calda sulla penisola (via Pixabay)

Durante questa settimana avremo quindi un rinforzo anticiclonico all’inizio della nuova settimana. Solamente durante questo lunedì avremo la perdita di qualche grado, con l’Italia che terrà sotto occhio una seccatura depressionaria. Inoltre nel corso della settimana il tempo non riserverà grandi sorprese per buona parte della settimana. Andiamo quindi a vedere come si evolve la situazione sui tre settori principali della penisola.

Sulle regioni del Nord Italia avremo una giornata in gran parte soleggiata, con qualche nube sparsa al pomeriggio. Mentre invece maggiori annuvolamenti interesseranno le Alpi, senza che però ci siano ulteriori precipitazioni. Come abbiamo anticipato, solamente ad inizio settimana si perderà qualche grado, con massime che oscilleranno tra i 29 ed i 32 gradi.

POTREBBE INTERESSARTI >>> Zona bianca, 40 milioni di italiani coinvolti: migliora la situazione

Mentre invece sulle regioni del Centro Italia avremo un tempo in prevalenza soleggiato su gran parte delle regioni. Non mancherà qualche isolato rovescio che andrà ad interessare l’Appennino, il basso Lazio e la Toscana interna. Anche qui le temperature faranno registrare un lievissimo calo, con massime che andranno dai 26 ai 31 gradi.

Infine sulle regioni del Sud Italia avremo sole prevalente al mattino, con grande variabilità specialmente sul settore dell’Appennino e sul basso versante tirrenico. Nonostante ciò, avremo lo stesso trend degli altri due settori, con temperature che risulteranno in lieve calo, con massime che oscilleranno dai 25 ai 29 gradi.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui