Meteo, temporali e piogge forti nei prossimi giorni: le regioni a rischio

0

Ancora tanta instabilità per il meteo italiano, con le piogge ed i temporali che colpiranno nei prossimi giorni: andiamo a vedere le regioni a rischio.

meteo temporali
Ancora piogge nei prossimi giorni (via Getty Images)

Continuano ad essere instabile la situazione meteo sulla penisola italiana, con temporali e piogge che cadranno anche durante questo mercoledì. Infatti l’alta pressione continua a circolare lontano dalla penisola italiana, con un contesto meteorologico ben distante dagli standard di stabilità che ci aspetteremmo in questo periodo dell’anno. Così durante questo mercoledì, l’Italia dovrà avere a che fare un con flusso di aria fredda in arrivo dal Nord Europa.

POTREBBE INTERESSARTI >>> Boscoreale, inaugurato il Museo del Parco Nazionale del Vesuvio, De Luca: “Altrove avrebbero costruito qualcosa di inimmaginabile con le nostre bellezze”

Avremo quindi piogge a carattere temporalesco sparse su tutta la penisola. Le precipitazioni andranno a spargersi a macchia di leopardo, con grandinate che potrebbero colpire le Alpi e le Prealpi. Inoltre ci saranno diverse piogge sulla costa tirrenica, con precipitazioni che colpiranno tra Roma e Napoli. Durante questo mercoledì, quindi, le piogge colpiranno Liguria, Lazio, Campania, Calabria e Sicilia. Andiamo a vedere cosa sta succedendo.

Meteo, temporali e piogge sulla penisola: cosa sta succedendo

Meteo temporali
Tanta instabilità su gran parte del paese (via Pixabay)

Questa settimana si è quindi aperta nel segno dell’instabilità, a causa delle numerose infiltrazioni provenienti dall’Europa del Nord. Inoltre da questo mercoledì, l’anticiclone posizionato sull’Europa occidentale tenterà di espandersi verso est, così facendo l’instabilità diminuirà sul paese. Andiamo quindi a vedere cosa sta succedendo nel nostro paese e cosa succederà sui tre settori principali dell’Italia.

Sulle regioni del Nord Italia avremo schiarite al mattino. Nel corso della giornata avremo diverse nuvole che andranno a sezioni regioni come Alpi, Prealpi e aree interne liguri con qualche temporale fin sulla Liguria di Levante. Le temperature faranno registrare un lieve rialzo, con valori massimi che oscilleranno dai 25 ai 30 gradi.

POTREBBE INTERESSARTI >>> Torre Annunziata, l’ex vicesindaco a iNews24: “Necessario un passo indietro di Ascione”

Mentre invece sulle regioni del Centro Italia la giornata si aprirà con temporali e precipitazioni su Est Sardegna e sull’Appennino. Nel corso della giornata, inoltre, le piogge si estenderanno anche sulle coste del Lazio. Anche qui le temperature risulteranno in lieve aumento, con massime che oscilleranno dai 25 ai 30 gradi.

Infine sulle regioni del Sud Italia avremo tantissima variabilità. Infatti già dalle prime ore del mattino si andranno a formare piogge e precipitazioni non solo sull’Appennino, ma anche su Campania, Calabria e Sicilia. Anche qui avremo dei valori termici in lieve miglioramento, con le temperature che oscilleranno dai 23 ai 27 gradi.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui