WhatsApp, è possibile messaggiare senza muoversi: trucco sorprendente

0

Spunta su WhatsApp un nuovo trucco sorprendente, che permetterà di messaggiare senza muovere un dito: andiamo a vedere come applicare il trick.

WhatsApp trucco
Nuovo tool per l’applicazione di messaggistica (via Screenshot)

Sono tantissimi i modi di messaggiare su WhatsApp, con un trucco che ultimamente sta incuriosendo gli utenti più ‘pigri’. Infatti sull’applicazione di messaggistica c’è un modo per messaggiare senza muoversi. Il nuovo strumento per mandare un messaggio, infatti, può tornare utile specialmente se siamo impegnati a fare altro. Inoltre questo trick è disponibile soprattutto per gli utenti che possiedono uno smartphone Android.

POTREBBE INTERESSARTI >>> La Champions League anche su DAZN? C’è la risposta dell’UEFA

Infatti si potrà mandare un messaggio sfruttando il sintetizzatore vocale di Google. Per inviare il testo nelle chat bisognerà avviare l’applicazione esclamando: “Ok Google“. Una volta aperto il sintetizzatore dovrete dire all’applicazione: “Invia un messaggio su WhatsApp a…” e successivamente dire nome dell’utente che vogliamo contattare ed il messaggio da inviare in chat. Con questi semplici passaggi potrete quindi chattare senza muovere un dito.

WhatsApp, non solo il trucco per messaggiare: arriva una nuova funzione

WhatsApp trucco
Nuova funzione in arrivo sull’applicazione di messaggistica (via Screenshot)

Nell’ultima settimana abbiamo visto un grande aggiornamento su WhatsApp. Come hanno potuto notare molti utenti negli ultimi giorni, accanto ai messaggi vocali è spuntata un’importantissima nuova funzione. Infatti dopo mesi di prova sulla versione Beta, l’applicazione ha deciso di implementare uno strumento capace di velocizzare i vocali. Avremo tre velocità a disposizione: 1X (normale), 1,5X e 2X. La funzione è disponibile sia su Android che iPhone e potrà essere utilizzata anche da WhatsApp Web e Desktop.

POTREBBE INTERESSARTI >>> Fortnite cambia tutto per PC: novità attesissima con la versione 17.00

Ancora una volta ad annunciare l’aggiornamento ci ha pensato WABetaInfo. Stando al portale specializzato, per applicare il nuovo strumento basterà far partire il messaggio audio e cliccare alla sua destra la ‘velocità di riproduzione‘. In molti hanno richiesto a lungo il tool, proprio per rendere più veloce l’ascolto dei vocali ‘chilometrici. Inoltre gli sviluppatori di Menlo Park volevano lanciare la funzione fin da subito, ma per qualche strana ragione si è aspettato la fine di maggio 2021. Questo inoltre è un tool da tempo applicato dalla principale rivale di WhatsApp, Telegram.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui