Harry, nuovo attacco alla Royal Family: “Non sono come lui”

0

Harry, nuovo attacco alla Royal Family dopo l’ultima intervista shock sulla sua famiglia. E anche questa volta nel mirino i soliti noti

Il principe Harry torna in tv e ancora una volta lo farà con Oprah Winfrey. La giornalista e anchor woman americana è la produttrice della docuserie ‘The Me You Can’t See’, visibile dal 21 maggio su Apple TV+. Una serie di intervista e personaggi molto noti, come Glenn Close, Lady Gaga e altri che nonostante in pubblico debbano sempre mostrarsi felici, in provato convivono con situazioni difficili.

William e Harry
Harry, nuovo attacco alla Royal Family (Getty Images)

Come Harry, che per ora è apparso nel trailer del programma. Ma sono bastate poche parole per capire il tono dell’intervista e delle nuove rivelazioni. Il duca di Sussex ha spiegato che chi è in difficoltà non deve vergognarsi di chiedere aiuto perché “siamo tutti esseri umani. La maggior parte di noi si porta dietro traumi irrisolti, perdite o lutti. Che sembra appartengano solo a noi. E in un certo senso è così”.

Ma la pandemia ci ha insegnato che dobbiamo lottare tutti dalla stessa parte e non avere paura a mostrare le nostre debolezze. E poi torna sul delicato rapporto con il padre Carlo: “Non mi comporterò come lui, non farò quello che lui ha fatto a mamma”, dice Harry. Come a dire che in Inghilterra drizzano già le orecchie.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Royal Family, accusa pesante per Harry e Meghan: è caos

Harry ha fatto infuriare gli inglesi, molti chiedono di togliergli tutti i titoli

Ma ancora prima di questa uscita, le ultime dichiarazioni di Harry e in particolare quella sulla sua vita come in uno zoo hanno fatto infuriare non solo i sudditi britannici (che non lo sono più da tempo). Molti, all’interno di Buckingham Palace starebbero spingendo per eliminare definitivamente i duchi di Sussex da tutto quello che riguarda il Palazzo.

Lo riferisce ‘Us Weekly’ che ha intervistato un membro dello staff personale di Elisabetta II: “Siamo profondamente inorriditi dal fatto che Harry abbia potuto fare questo alla regina quando Filippo di Edimburgo è appena stato sepolto. Trascinare suo nonno in tutto questo è irrispettoso. Un vero oltraggio”. La considerazione di fondo è una sola: se hai questa pessima opinione della Corona, smettila di fregiarti dei titoli reali.

Royal Family
(Getty Images)

Non più duchi, quindi, ma semplicemente Harry Windsor e Meghan Markle, come se fossero due borghesi. A parole, entrambi hanno spiegato che per loro il titolo nobiliare non è importante. Nei fatti però ne hanno bisogno, perché i ricchi contratti che stanno formando adesso sono figli anche della loro posizione e dei loro titoli. Rinunciare quindi è di fatto impossibile.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui