Royal Family, non finiscono i problemi: tutta “colpa” di Carlo

0

Royal Family, l’eredità del principe Filippo è a rischio: tutta “colpa” di Carlo. Il figlio della Regina Elisabetta ha un piano radicale per il futuro della famiglia

Carlo d'Inghilterra
Royal Family, l’eredità del principe Filippo è a rischio: tutta “colpa” di Carlo (Foto: Getty)

Il tema più gettonato a Buckingham Palace continua ad essere il turbolento rapporto tra Harry, Meghan e la famiglia reale. Ma nelle ultime ore sta diventando sempre più centrale l’argomento eredità del principe Filippo. Proprio l’ultimo saluto al duca di Edimburgo è stato un modo per riunire i Windsor, con la presenza anche del “figlio ribelle”. Colloqui con William e la Regina Elisabetta sembrano aver solo parzialmente chiarito la situazione, che rimane delicata e difficilmente risanabile. A creare maggiore scompiglio potrebbe essere proprio la spartizione dei lasciti del consorte di Sua Maestà, con la figura di Carlo che in tal senso sta diventando centrale. Il principe del Galles sta pensando ad un piano radicale per dividere l’eredità, solo all’interno di una parte della Family. Secondo quanto riferito da alcune fonti reali, tutti i fondi e le azioni del duca di Edimburgo (compresi quelli per organizzazioni di beneficienza) sarebbero stati distribuiti al resto dei familiari dopo la sua morte. Tuttavia, l’autore di Finding Freedom Omid Scobie, ha dichiarato all’interno del podcast Royally Obsessed, che non esiste un “sistema in grado di suddividerli correttamente“. Il problema principale riguarda anche i ruoli che il principe Filippo ricopriva in molte associazioni, con la figura del mecenate reale che ora potrebbe venire meno”.

LEGGI ANCHE >>> Royal Family, clamorosa decisione del principe Carlo: lo farà a breve

LEGGI ANCHE >>> Royal Family, nuovo terremoto in arrivo: accadrà quest’estate

Royal Family, l’eredità del principe Filippo è a rischio: la figura di Kate sarà sempre più centrale

Kate Middleton
Royal Family, l’eredità del principe Filippo è a rischio: il ruolo di Kate sarà sempre più centrale (Foto: Getty)

“Ereditare la molteplicità dei patrocini che il duca di Edimburgo aveva è davvero molto difficile. Non credo che in molti siano disposti a sobbarcarsi tale lavoro“, sottolinea Scobie. Poi aggiunge: “I duchi di Cambridge e del Sussex avrebbero dovuto prendere maggiormente in mano la situazione. Ma se Harry e Meghan hanno deciso di rinunciare a tutto è ovvio che William e Kate non possono fare tutto da soli. Credo che molte associazioni e enti saranno destinate a morire ora che Filippo non c’è più. L’idea di Carlo potrebbe andare proprio in questa direzione”.

La figura che i Windsor avrebbero individuato per raccogliere parzialmente il carico di lavoro e di rappresentanza, è quella di Kate. La duchessa sta svolgendo un ruolo fondamentale all’interno del palazzo ed è la preferita di Carlo ed Elisabetta. Ovviamente non potrà sobbarcarsi tutto da sola, ma in Inghilterra scommettono che la vedremo molto più esposta e per certi versi anche più “ricca“.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui