Calciomercato Milan, assalto al centrocampista: l’agente è in Italia

0

Calciomercato Milan | La dirigenza rossonera dà ufficialmente l’attacco al centrocampista: l’agente è in Italia

Calciomercato Milan
Calciomercato Milan (Getty Images)

Il calciomercato del Milan è partito ufficialmente ed il primo colpo in vista della prossima stagione potrebbe essere quello del centrocampista del Rubin Kazan, Khvicha Kvaratskhelia. Secondo quanto riferito da Tuttosport, nei prossimi giorni il suo agente sarà in Italia per trattare con Maldini e Massara. Sull’esterno di centrocampo ci sarebbe anche la Juventus.

LEGGI ANCHE—> Tokyo 2020, la Corea del Nord non parteciperà: il motivo della scelta

Calciomercato Milan, la situazione rinnovi

Calciomercato Milan

Diversi sono i contratti in scadenza in casa Milan a fine stagione, ma anche tra un anno. Maldini e Massara sono al lavoro per risolvere tutte le situazioni in sospeso per evitare catastrofi.

In primis, c’è il portiere Gigio Donnarumma che attualmente guadagna 6 milioni di euro. La trattativa con l’agente Mino Raiola, inoltre, risulta essere molto difficile. La società avrebbe offerto 8 milioni di euro, ma la controparte ne vorrebbero 10. La richiesta, forte del fatto che alcuni top club esteri avrebbero messo sul piatto 12 milioni. Al fratello Antonio, invece, sarà lasciato scadere il contratto.

LEGGI ANCHE—> Calciomercato Juventus, Cristiano Ronaldo dà l’ok: in arrivo un top allenatore

La situazione legata ad Ibrahimovic, il cui manager è sempre Mino Raiola, è ben diversa. Nelle ultime ora sono trapelate notizie positive in merito al rinnovo per un’altra stagione.

Poi c’è Hakan Calhanoglu, messo nel mirino da alcuni club di Premier e dalla Juventus, che avrebbe chiesto circa 5-6 milioni di euro per rinnovare.

Per ciò che riguarda Mandzukic, invece, molto probabilmente sarà addio. Dal suo arrivo a gennaio, non ha inciso per niente ed un mancato cambio di passo porterà ad un addio senza troppe remore.

Kessié, Romagnoli, Calabria e Kjaer vedranno scadere i rispettivi contratti nel giugno del 2022. Con loro si tratterà solamente una volta chiuse le questioni di cui sopra.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui