Coppa di Spagna alla Real Sociedad: lo show dell’allenatore è virale

0

Coppa di Spagna alla Real Sociedad: lo show dell’allenatore basco dopo la premiazione è virale. Più che un tecnico, un vero ultras

(Getty Images)

Provate un po’ a mettervi nei suoi panni. Ha dovuto aspettare un anno per giocarsi l’accesso alla finale della Copa del Rey, la Coppa di Spagna che per molti vale quasi quando uno scudetto. E in finale ha battuto 1-0 su ricordo nel derby basco l’Athletic Bilbao. Ecco perché alla fine Imanol Alguacil, allenatore della Real Sociedad, è esploso di gioia.

Un’esultanza che è diventata in poco tempo virale, perché un allenatore così non si era mai visto, Ilguacil è arrivato in sala stampa molto composto e vestito di tutto punto. Pi improvvisamente ha indossato la maglia della Real Sociedad, gli hanno passato una sciarpa ed è cominciato lo show.

Nessuno come lui, che da difensore ha giocato 9 anni nella Real Sociedad (poi Villareal, Jaen, Caragonova e Burgos)e da fine 2018 è su quella panchina, sa cosa significa. Così ha cominciato ad urlare come un ultras. “Se permettete, passerei dalla modalità allenatore a quella da tifoso”. L’ha fatto dedicando la vittoria ai tifosi, assenti giustificati, con cori da stadio. E il web l’ha trasmesso in tutto il mondo.

(Screenshot Twitter)

Per la cronaca, Ilguacil è lo stesso che a fine ottobre, dovendo afftrontare il Napoli nel girone di Europa Leaiue, aveva azzardato un paragone infelice: “Diego Maradona farebbe fatica a trovare spazio nella nostra formazione perché qui lavoriamo tanto. David Silva ha quasi la sua stessa qualità, però è un gran lavoratore”. Il popolo napoletano era insorto, lui poi aveva coretto il tiro, ma il personaggio è questo.

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui