Esonero Pirlo, la Juventus riflette: decisive le prossime ore

0

Esonero Pirlo, la Juventus riflette per evitare quello che sarebbe un disastro totale. La Champions League è fondamentale per le casse

Esonero Pirlo, la Juventus riflette (Getty Images)

Le sei assenze, tra Covid, infortuni e decisioni punitive, possono essere considerate un’attenuante. Ma il pareggio nel derby, maturato dopo essere andato sotto e con una prestazione complessiva deludente, potrebbe costare caro ad Andrea Pirlo. In queste ore sono ricominciate le riflessioni in società sul suo esonero anche se la decisione sembra già essere stata presa.

Nessun esonero in vista, non è da Juventus e poi c’è comunque lo spareggio con il Napoli di mercoledì prossimo da preparare e giocare. Ma lo spettro della mancata qualificazione alla Champions League è reale e cambierebbe tutto nel destino del tecnico oltre che di parte della rosa.

Il Derby può costare caro a Pirlo (Getty Images)

Pirlo ad agosto sapeva che non sarebbe stata facile ma ha fatto bene ad accettare. Ora però, come era successo a Pippo Inzaghi con il Milan, rischia di essere già bruciato. E sullo sfondo ci sono già candidature pesanti per la successione. Il segnale forte è rappresentato dall’arrivo di Zinedine Zidane, che Andrea Agnelli ha già sondato personalmente più volte. La soluzione italiana invece porta all’arrivo di Simone Inzaghi, per ora più forte del ritorno di Massimiliano Allegri.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE>>> Torino-Juventus 2-2: highlights, tabellino e voti del derby

Esonero Pirlo, alla fine del derby lui giustifica così la prestazione ma intanto i tifosi sui social sono scatenati

Alla fine del derby, Andrea Pirlo ha giustificato così la prestazione e il risultato: “Ci complichiamo le partite da soli, il secondo gol è stai simile a quello preso con la Lazio. Errori che capitano troppo spesso, dobbiamo migliorare ma se sbagli, è giusto che paghi. Non siamo contenti di come stia andando la stagione, stiamo perdendo punti per la strada. e dobbiamo migliorare”.

Ma intanto sui social impazza ancora una volta l’hastgag #Pirlout. Ecco alcuni esempi:

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui