Alessandro Borghese è positivo al Covid-19: le sue condizioni

0

Alessandro Borghese è positivo al Covid-19: l’annuncia arriva direttamente dal famoso chef e conduttore tv. Ma come sta adesso?

(Instagram)

L’elenco dei positivi al Covid-19 negli ultimi giorni in Italia è lunghissimo e ora sappiamo che in mezzo c’è pure Alessandro Borghese. Lo chef che negli ultimi anni è diventato sempre più anche conduttore in tv lo ha fatto sapere direttamente ai suoi follower (quasi 2 milioni su Instagram).

Borghese ha utilizzato la consueta ironia, dicendo che per il quinto giorno è rinchiuso nel suo bunker dopo essere risultato positivo al Covid. “Niente febbre per ora, ma sono tutto acciaccato, ho le ossa rotte, la testa che mi gira…”. Tutti sintomi tipici del contagio, per un inconveniente che lo costringe a modificare i suoi piani.

Per il momento il buon Alessandro deve stare fermo e così si sta facendo una cultura, Legge molto e sta guardando anche diversi documentari: “La natura non ha più segreti per me”, racconta sui social spiegando che complessivamente sta bene ma qualche problema c’è. “Spero di levarmelo presto di mezzo perché non so più come distendermi sul letto, per i reni, e mi giro e mi rigiro”.

(Instagram)

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Inter, tegola per Antonio Conte: un giocatore è positivo al Covid-19

Alessandro Borghese è bloccato a Trento, in ballo c’è la nuova stagione di ‘4 Ristoranti’

Rispetto ai primi giorni della positività, Borghese ammette che adesso va meglio e ui considera fortunato rispetto a quello che comunque sta succedendo in Italia. Nei primi giorni ammette che la febbre l’aveva messo ko. Oggi però sta già meglio di ieri e speradi uscire presto da questa situazione.

(Facebook)

Ma dov’è in questi giorni uno degli chef più famosi d’Italia? Tutto porta a pensare che sia bloccato a Trento, dove stava per girare una delle puntate per la prossima serie di ‘4 Ristoranti‘ su Sky Uno. Il mese scorso era stato a Torino, per una sfida tra quattro risto-pub del capoluogo piemontese.

Adesso invece era arrivato in Trentino, regione dove era stato anche nella prima stagione del programma, nel 2015. Panorami bellissimi che però al momento non si può godere, costretto com’è a stare nel suo bunker.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui